Mercatone Uno, fallimento e licenziamento dei lavoratori 

L’azienda Mercatone Uno èfallita o meglio èfallita Shernon Holding, la società  che gestiva punti vendita di Mercatone Uno: lo rende noto la Filcams-Cgil di Reggio Emilia con una nota in seguito ai negozi chiusi da stamane da Nord a Sud in tutta Italia.

La Shernon Holding aveva acquisito 55 punti vendita dello storico marchio, nato a Imola nel bolognese a cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta, lo scorso anno per poi finire in amministrazione straordinaria. Nella giornata di ieri èarrivata la dichiarazione di fallimento dal tribunale di Milano. E i lavoratori hanno appreso della chiusura dei negozi solo via Facebook. 

pubblica amministrazione, licenziamenti

Pubblico impiego, quali sono i motivi del licenziamento

I motivi del licenziamento dal pubblico impiego? Li rende noti il Ministero della Pubblica Amministrazione, attraverso la pubblicazione della tabella riepilogativa sulle sanzioni gravi, in seguito al primo anno di applicazione delle regole Madia.  

pubblica amministrazione, licenziamenti

I dati confermano che nel corso del 2017 sono stati 324 i dipendenti statali licenziati, un numero comunque inferiore rispetto all’anno precedente.  Quali sono le reali cause dei licenziamenti? I dati confermano che al primo posto ci sono le assenze ingiustificate dal posto di lavoro (per il 31% con un incremento dei licenziamenti dei furbetti del cartellino, in pratica di chi striscia il badge e se ne va). Seguono le false attestazioni di presenza (per il 17%, che ha visto l’introduzione della flagranza per cui scatta l’iter accelerato che prevede l’allontanamento entro 48 ore e il licenziamento entro 30 giorni.

lavoro assunzioni, lavoro cassazione,

Impugnazione del licenziamento, la sentenza della Corte di Cassazione

 Impugnazione del licenziamento da parte del lavoratore: èla sentenza n. 20006/2017 della Corte di Cassazione a segnare un precedente in merito. In sostanza se il lavoratore in seguito al licenziamento, firma il verbale di conciliazione con l’azienda, accetta automaticamente che sia conclusa la materia del contendere e al tempo stesso il gesto annulla anche una eventuale sentenza che era già  stata emessa precedentemente al verbale poi firmato.

lavoro assunzioni, lavoro cassazione,

La sentenza della Cassazione ha preso in esame il ricorso di un lavoratore che aveva  già  impugnato il licenziamento imposto dal datore di lavoro, ma che era stato accolto subito dalla sentenza di primo grado e che aveva già  previsto la reintegrazione del posto di lavoro.

ufficio, licenziamenti, statali

Licenziamenti, il decalogo sugli statali

Quando scatta il licenziamento disciplinare per gli statali? Il decreto Madia dovrebbe entrare in vigore da metà  febbraio 2017, ma intanto si parla già  del decalogo sulle situazioni allerta che presenta dieci situazioni tipo che mettono a rischio il posto di lavoro degli statali.

ufficio, licenziamenti, statali

In attesa di notizie certe, sembra che il decreto confermerà  il licenziamento sprint di 30 giorni per il furbetto del cartellino, ma che dovrebbe essere esteso anche ad altre forme illecite di comportamento. 

Reperibilità malattia

Le assenze strategiche per malattia possono essere punite col licenziamento

Se un lavoratore ècagionevole e si ammala spesso, anche di patologie lavoro correlate non èun problema, sempre considerando che non deve superare il limite massimo di assenze per malattia. Mentre se le assenze di questo tipo sono aggiunte e ferie, congedi e giorni di riposo, il discorso cambia e si puಠincorrere nel licenziamento.