certificazione unica,, modelli 2018, rimborso irpef, tasse, modello 730/2017, spese sanitarie 2017

Spese sanitarie 2017, slitta al 9 febbraio la proroga dell’invio dati al sistema TS

Slitta al 9 febbraio 2017 la scadenza per inviare al Sistema Tessera Sanitaria tutti i dati relativi alle spese sanitarie e ai rimborsi effettuato nel 2016 per prestazioni non erogate, o parzialmente erogate da inserire nel modello 730 precompilato.

tasse, modello 730/2017, spese sanitarie 2017

Come lo scorso anno la scadenza era stata fissata al 31 gennaio anche se era stata annunciata la stessa proroga confermata anche nel 2017. In attesa della formalizzazione della proroga, ècerto che i soggetti tenuti alla trasmissione delle spese sanitarie potranno inviare dovranno inviare all’Agenzia delle Entrate tutti i dati degli assistiti in modalità  telematica.

bonus 18 anni, bonus cultura

Bonus 500 18enni 2017, scadenza entro il 31 gennaio 2017

Ultime ore per richiedere il Bonus 500 euro 18enni: èfissata per il 31 gennaio 2017 la scadenza per effettuare la richiesta del bonus destinato ai ragazzi che compiono hanno compiuto 18 anni nel 2017 e che hanno diritto all’incentivo alla cultura.

bonus 18 anni, bonus cultura

Rispetto allo scorso anno, il bonus potrà  essere speso in diverse altre attività  tra cui corsi di lingue, biglietti per il cinema, teatro, danza, libri (anche scolastici), musei, gallerie d’arte, musica, DVD, ingresso a parchi naturali o siti archeologici: il borsellino elettronico sarà  gestito attraverso l’iscrizione al sito 18app, una sorta di web-app 

bollo auto, esenzione, auto, pra

Bollo auto, a chi spetta l’esenzione

àˆ fissata per martedଠ31 gennaio la scadenza per il pagamento del bollo auto o tassa di circolazione o meglio, tassa di proprietà  destinata a tutti i proprietari di autoveicoli e motocicli.

bollo auto, esenzione

Si hanno 30 giorni di tempo per pagare il bollo, ma a partire dal 31 giorno scattano le sanzioni che aumentano gradualmente fino a 12 mesi di ritardo: in questo caso l’importo viene maggiorato del 30%. 

canone rai, richiesta di esonero

Canone Rai: l’addebito in bolletta nonostante la richiesta di esenzione

C’ tempo fino a martedଠ31 gennaio per poter inoltrare in via telematica la domanda di esonero del pagamento del canone Rai. La richiesta (la domanda cartacea era scaduta lo scorso 20 dicembre) deve contenere la dichiarazione di non possesso di apparato televisivo.

canone rai, richiesta di esonero

Questo dovrebbe consentire ai cittadini che effettivamente non posseggano la tv di non ritrovarsi addebitato in bolletta il canone Rai. Dovrebbe, perchè cosଠnon à¨.

spesometro , fatturazione elettronica , spessimetro, fatture e corrispettivi, tasse

Fatture e Corrispettivi, trasmissione delle fatture anche per gli intermediari

Si chiama Fatture e Corrispettivi ed èla nuova interfaccia gratuita messa a disposizione dal Fisco che èstata appena aperta anche agli intermediari.

fatture e corrispettivi, tasse

Fino a questo momento infatti l’interfaccia era disponibile solo ed esclusivamente per il singolo operatore che aveva la possibilità  di accedere direttamente al portale per la trasmissione dei dati delle fatture emesse e ricevute.