Scaglioni Irpef 2012

di Stefania Russo 2

L'Irpef è un'imposta che viene applicata sul reddito delle persone fisiche mediante una percentuale che varia a...

L’Irpef è un’imposta che viene applicata sul reddito delle persone fisiche mediante una percentuale che varia a seconda dell’entità del reddito stesso.

Il sistema adottato per questa tipologia di tassazione è il cosiddetto sistema a scaglioni, in forza del quale in caso di reddito maggiore rispetto a quello previsto per l’aliquota base si applica l’aliquota successiva solo per la parte eccedente di reddito.

DETRAZIONI IRPEF PENSIONATI

La manovra Monti aveva più volte minacciato di incrementare le aliquote Irpef, un’ipotesi che alla fine è naufragata. Ne deriva quindi che per il 2012 gli scaglioni Irpef risultano inalterati rispetto a quelli applicati nel 2011, in particolare:

da 0 a 15.000 euro l’aliquota Irpef è del 23%;
da 15.001 euro a 28.000 euro l’aliquota Irpef è del 27%, ossia 3.450 euro più il 27% sul reddito eccedente la prima soglia;
da 28.001 euro a 55.000 euro l’aliquota Irpef è del 38%, ossia 6.960 euro più il 38% sul reddito eccedente la seconda soglia;
da 55.001 euro a 75.000 euro l’aliquota Irpef è del 41%, ossia 17.220 euro più il 41% sul reddito eccedente la terza soglia.
da 75.000 euro in poi l’aliquota Irpef è del 43%, ossia 25.420 euro più il 43% sul reddito eccedente la quarta soglia.

DETRAZIONI IRPEF LAVORO DIPENDENTE

La base imponibile su cui si applica l’aliquota Irpef è rappresentata dal valore che si ottiene sottraendo dal reddito percepito gli eventuali oneri deducibili.

Sono soggetti alla tassazione Irpef, ricordiamo, i redditi da lavoro dipendente e assimilati, i redditi da pensione, i redditi da lavoro autonomo, i redditi di impresa, i redditi derivanti dal possesso di terreni e fabbricati, i redditi di capitale, i redditi da partecipazione in società di persone e i redditi cosiddetti diversi, ossia quelli derivanti ad esempio da attività di lavoro autonomo occasionale o i redditi di fabbricati all’estero.

Commenti (2)

  1. per errore il datore di lavoro omette la detrazione da lavoro dipendente sul cedolino, quando potrà ottenere la detrazione omessa di quel mese? il mese successivo?

  2. pensione 35.000 piu 25.000 euro lavoro libero prof.
    quante tasse devo pagare equanti contrubuti inps devo versare grazie.luigi

Rispondi