canone rai, richiesta di esonero

Canone Rai, come chiedere l’esenzione per il secondo semestre del 2019

 Ancora pochi giorni a disposizione per poter inoltrare la richiesta per l’esenzione per il secondo semestre del 2019 del pagamento del canone Rai: c’ ancora tempo fino al prossimo 30 giugnoper poter inviare la disdetta, ma solo nel caso in cui non si possiedano apparecchi televisivo in casa, requisito necessario e indispensabile per la richiesta dell’esenzione.

canone rai, richiesta di esonero

Da tre anni a questa parte infatti il canone Raiviene addebitato automaticamente in dieci rate da nove euro sulla bolletta dell’energia elettrica, da gennaio a ottobre e dato che l’addebito èautomatico per chiedere la disdetta ènecessario inviare il modulo apposito all’Agenzia dell’Entrate.

canone rai, richiesta di esonero

Canone Rai, come pagare con modello F24

Ancora pochi giorni a disposizione per poter chiedere l’esenzione dal pagamento del canone Rai: c’ tempo fino al prossimo 31 gennaio 2019 per poter inoltrare la richiesta, ma anche per poter pagare in una soluzione unica il canone. 

canone rai, richiesta di esonero

Ricordiamo che attualmente il canone, pari a 90 euro all’anno, viene addebitato direttamente sulla bolletta elettrica in dieci rate da nove euro ciascuna da gennaio a ottobre: chi possiede i requisiti necessari puಠrichiedere l’esenzione, ma chi lo desideri, puಠdecidere di pagare il canone in una soluzione unica o a rate utilizzando il modello F24.

canone rai modello

Canone Rai, come chiedere l’esenzione

C’ tempo fino 31 gennaio 2019 per poter chiedere l’esenzione dal pagamento del canone Rai: attenzione perchè potrà  chiedere l’esenzione dal pagamento solo chi non possiede una televisione, per chi ha pi๠di 75 anni e con un reddito annuale inferiore a 6.713,98 euro. 

canone rai modello

Il canone Rai ammonta a 90 euro e viene addebitato direttamente sulla bolletta della luce con un importo di18 euro per ogni bolletta, praticamente di nove euro al mese da gennaio a ottobre di ogni anno.

canone rai modello

Esonero del canone Rai, la richiesta entro il 20 dicembre

C’ tempo fino al 20 dicembre per poter inoltrare la domanda di esonero del canone Rai: èpossibile inviare la richiesta in modalità  telematica o in modalità  cartacea. 

àˆ bene affrettarsi entro il 20 dicembre, anche se la vera scadenza èfissata al 31 gennaio 2019. 

Aspettando la scadenza ultima infatti c’ il rischio che venga in ogni caso addebitata la prima rata per cui èmeglio seguire le consuete procedure. 

canone rai modello

Anche quest’anno il canone tv viene addebitato automaticamente per 10 rate mensili da 9 euro da gennaio a ottobre di ogni anno sulla bolletta elettrica presumendo in automatico che ci sia la presenza di un apparecchio tv per ogni utenza elettrica nel luogo dove la persona ha la propria residenza anagrafica.

canone rai, richiesta di esonero

Canone Rai, la scadenza della quarta rata trimestrale al 31 ottobre

àˆ fissata al 31 ottobre 2018 la scadenza per il pagamento della quarta rata del canone Rai: sono tenuti a versarla tutti coloro che non ricevono l’addebito diretto in bolletta della luce (10 rate da 9 euro ciascuna): come ricorda FiscoOggi, il portale ufficiale dell’Agenzia delle Entrate, la quarta rata del 2018  ammonta a 23,93 euro e deve essere effettuato tramite il modello F24 con pagamento telematico.

canone rai, richiesta di esonero

Il Fisco ricorda che “i modelli F24 con saldo finale pari a zero e quelli con utilizzo di crediti in compensazione orizzontale vanno presentati esclusivamente tramite i servizi ‘F24 web’ o ‘F24 online’ dell’Agenzia delle Entrate, attraverso i canali Fisconline o Entratel, oppure rivolgendosi a un intermediario abilitato”.