lampade a sensori

Pregi e difetti delle lampade a sensori

Le lampade a sensori rientrano, al giorno d’oggi, nel novero dei prodotti illuminanti che riscuotono un maggiore apprezzamento sul mercato. Il motivo va individuato da un lato nel significativo risparmio energetico che garantiscono, e dall’altro lato nella tecnologia radar decisamente innovativa di cui sono dotate. In vista di un potenziale acquisto, perà², èbene essere consapevoli del tipo di sensore che èpresente nella lampada che si ha in mente di comprare. Ce ne sono, infatti, di diversi tipi.

lampade a sensori
lampade a sensori
contratti locazione

Consumi, le famiglie spendono 942 euro al mese per la casa

 

Una media di 942 euro al mese per la casa: queste le spese delle famiglie italiane che spendono circa 11.304 euro all’anno per proprietà  e gestione dell’abitazione principale. 

contratti locazione

I consumi comprendono il mutuo, le utenze domestiche (energia elettrica, gas, acqua), spese condominiali, le manutenzioni e la tassa rifiuti come conferma lo studio condotto da Facile.it e da Mutui.it, sulla base dei dati Istat e Dipartimento delle finanze. 

carnevale-venezia

Carnevale, un giro d’affari di 228 milioni di euro

Un giro d’affari che arriva a 228,5 milioni di euro nel 2019 con 8 milioni e mezzo pi๠rispetto allo scorso anno e 28,5 milioni pi๠del 2017: questo il giro d’affari annunciato del Carnevale che si preannuncia sempre pi๠ricco come confermano i dati dell’indagine del centro studi Cna. 

carnevale-venezia

Venezia si conferma la regina italiana assoluta della  festa generando con movimento economico pari a 65 milioni, in crescita rispetto al 2018. 

Secondo posto come giro d’affari per Viareggio (con 30 milioni), terzo posto per Ivrea (con 3,5 milioni) con la tradizionale battaglia delle arance, e seguono i carnevali tradizionali di Cento e Putignano.

pasqua

Pasqua, 1,2 miliardi di euro spesi a tavola

Pasqua èsempre Pasqua e gli italiani non rinunciano alla tradizione: i dati emersi dall’analisi della Coldiretti-Ixèmettono in evidenza che gli italiani hanno speso oltre 1,2 miliardi di euro per poter imbandire le tavole della Pasqua. 

pasqua

Una tendenza, quella del 2018, che mostra come gli italiani abbiano scelto soprattutto il pranzo in casa con parenti e amici: non manca chi ha scelto di recarsi al ristorante o in un agriturismo anche se la percentuale tende a scendere rispetto allo scorso anno. 

consumi

Consumi in Italia, già  attenzione alla qualità  nel carrello della spesa

Pi๠lusso e pi๠attenzione alla qualità , ma vanno gi๠le spese per alcol, fumo e preservativi al contrario dei consumi di antidepressivi e di armi che salgono. Questa èla fotografia del carrello della spesa redatto dal Rapporto Coop per il 2017 che analizza l’economia del Belpaese confermando che, molto lentamente, anche l’Italia comincia a uscire dalla crisi puntando su maggiori consumi.

consumi

E nonostante la crisi non sia solo un ricordo lontano, sembra che le cose in Italia stiano pian piano cambiando: i consumi sono in ripresa (+3% gli alimentari nella grande distribuzione nel primo semestre), ma èchiaro che gli Italiani tornano a essere pi๠attenti alla qualità  dei prodotti che vengono acquistati.