L’Italia in deflazione anche nel mese di agosto 2014

di GianniPug Commenta

Al netto dei soli beni energetici, però, l' inflazione del mese di agosto 2014 sale allo 0,4 per cento da una crescita dello 0,3 per cento nel mese di luglio.

Anche nel mese di agosto 2014 i prezzi dei beni di consumo sono continuati a calare e l’ Italia continua ad essere in deflazione. Lo rivela l’ Istat  che registra per il mese un calo dei prezzi pari allo 0,1 per cento rispetto allo stesso mese dell’ anno scorso, agosto 2013. A luglio 2014 invece i prezzi avevano comunque registrato un aumento dello 0,1 per cento su base tendenziale.Partite IVA e precariato

L’ Italia è quindi nuovamente in deflazione dopo circa 50 anni, e per la prima volta, dal momento che l’ ultimo calo registrato risale al 1959, anno in cui tuttavia l’ economia italiana si avviata in crescita verso il tempo del boom economico.

L’andamento dei prezzi nel mese di agosto 2014

Se si vanno a guardare invece i dati mensili, nel mese di agosto 2014 i prezzi dei beni di consumo con i tabacchi inclusi sono aumentati dello 0,2 per cento.

I prezzi diminuiscono ancora nel mese di luglio 2014

Secondo l’ Istat che ha analizzato questi dati la presente dinamica dei prezzi è dovuta al un calo generale dei prezzi dei beni energetici, sopratutto di quelli non regolamentati, che nel mese di luglio 2014 erano a 0,4 per cento e ora passano al meno 1,2 per cento. È in genere rallentata anche la crescita tendenziale dei prezzi dei servizi. Per quanto riguardi invece i prezzi degli alimentari non lavorati, sono passati da una flessione del 2,9 per cento di luglio 2013 ad una flessione più lieve dell’ 1,8 per cento.

Al netto dei soli beni energetici, invece l’ inflazione del mese di agosto 2014 sale allo 0,4 per cento da una crescita dello 0,3 per cento nel mese di luglio. Nello stesso periodo c’è stata però anche una diminuzione della inflazione di fondo dallo 0,6 allo 0,5 per cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>