Preventivatore unico RCA (I)

preventivatore

Era stato previsto già  da molto tempo, in occasione di una delle famose “lenzuolate” di misure a favore del consumatore promosse dall’ex ministro Bersani.

Per motivi tecnici, perà², c’ voluto molto tempo prima che finalmente, alla metà  di giugno, fosse disponibile on line il cosiddetto “preventivatore unico”, ossia il sito ufficiale dove èpossibile per ogni consumatore indicare i dati della propria situazione personale ai fini della responsabilità  civile per i danni da autovetture e ottenere cosଠuna lista di preventivi presso cui scegliere l’offerta pi๠economica o comunque pi๠confacente alle proprie aspettative.

Adeguare il servizio di call center

call-center

Essendo ormai diffusi non solo presso le grandi aziende ma anche fra quelle di media dimensione, le associazioni dei consumatori hanno riscontrato una serie di disservizi tipici dei call center, segnalando all’Autorità  Garante delle Comunicazioni (Agcom) l’esigenza di intervenire.

L’Agcom ha cosଠemanato un provvedimento pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 4 giugno, dando a tutte le imprese interessate un tempo piuttosto ristretto (due mesi dalla data di pubblicazione) per adeguare il servizio offerto alle inefficienze e inadeguatezze segnalate. Lo scopo èquello di rendere i servizi di call center molto pi๠“user friendly”.

La procedura della class action

Se i consumatori ritengono di vantare dei diritti come quelli descritti nei confronti di un’impresa, possono avviare la class action, come soluzione giudiziaria alternativa rispetto alle consuete cause di risarcimento di stampo individuale.
Ovviamente, aderendo ad una class action non èconsentito nè avviare una successiva procedura individuale nè proseguirne una già  in essere.

Class action, a luglio si parte

class_action

Prevista nel 2006 e già  rinviata infinite volte, sembra che la normativa sulle azioni collettive di risarcimento (le famose “class actions”) sia ormai definita sotto tutti gli aspetti e sia dunque pronta a trovare applicazione già  oggi, sebbene l’ultimo decreto milleproroghe abbia fissato la data di avvio al prossimo primo luglio.

La class action èl’azione giudiziaria con la quale una pluralità  di consumatori fa fronte comune contro un’unica controparte per un medesimo diritto violato.

Telecom multata dall’Antitrust

Autorità  garante

L’antitrust nell’ultimo periodo ha fatto fioccare una miriade di multe nei confronti di molte società  per scorretta comunicazione nei confronti del cliente finale.

In pi๠occasioni l’Antitrust ha rilevato irregolarità  nei confronti di compagnie per lo pi๠telefoniche che non sarebbero in grado di mantenere le promesse fatte durante le campagne pubblicitarie o di non rispettare la legge.