Prospettive delle vendite on line in Cina

Che la Cina sia un mercato emergente di dimensioni macroscopiche ècosa nota, com’ noto che le aziende occidentali abbiano trovato in Estremo Oriente occasioni incredibili per esportare i propri prodotti.

Quelle che perಠsembrano essere prese sottogamba sono le potenzialità  di Internet. In effetti, il numero di cinesi che oggi acquistano sul web èin crescita esponenziale. Si conta che gli internauti abituali cinesi siano fra i 400 e i 450 milioni di persone, e considerando che la popolazione supera largamente il miliardo le possibilità  di crescita sono ancora immense.

Certificati medici on line un vero flop

Il tavolo tecnico messo in piedi dal Ministero della Salute ha messo in luce risultati davvero sconfortanti per una delle tante recenti norme che, puntando sulla telematica, avrebbe dovuto comportare tagli significativi alle spese pubbliche.

Si tratta dell’invio all’INPS dei certificati medici, incluse le generiche attestazioni per assenza dal luogo di lavoro.

Estratto conto INPS on line

Come altri enti pubblici, anche l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale prosegue nella sua opera di trasparenza, apertura verso i cittadini e fornitura di nuovi servizi.

Nei prossimi mesi, infatti, l’INPS metterà  gratuitamente a disposizione di tutti i cittadini due nuovi servizi fruibili via Internet: l’estratto conto previdenziale e il CUD.

Commercio elettronico entro i confini nazionali

Per quanto diffuso, l’acquisto di beni e servizi tramite il web èancora, tutto sommato, agli inizi. Le potenzialità  di crescita sono infatti enormi e legate a parecchi fattori: una maggiore consapevolezza dello strumento, una maggiore disponibilità  delle aziende anche di piccole dimensioni a cedere i propri prodotti on line, il ricambio demografico che farà  crescere in percentuale la popolazione anagraficamente pi๠giovane e pi๠portata alla navigazione in Internet.

Professionisti on line

Sono ancora una nicchia, costituita principalmente da giovani avvezzi alle nuove tecnologie e alla ricerca di una propria clientela da stabilizzare nel tempo; ma stanno via via erodendo spazi di mercato ai colleghi pi๠maturi e già  affermati.

Si tratta dei professionisti on line: un piccolo esercito di ingegneri, avvocati, commercialisti, designer, psicologi e molte altre figure, in grado di erogare le loro ordinarie prestazioni anche a distanza, e magari senza mai incontrare fisicamente il cliente di turno.