Affitto, IMU e TASI possono essere a carico dell’inquilino

di Fabiana Commenta

Le tasse sull’immobile, praticamente IMU e TASI possono essere anche a carico dell’inquilino, purché ciò sia correttamente riportato all’interno del contratto di affitto con una clausola apposita. Lo stabilisce una sentenza di Cassazione in base al quale una clausola del genere non contrasta con le norme costituzionali.

La sentenza 6882/2019 conferma che il contratto di locazione è valido anche che scaricando sull’affittuario il pagamento di ogni tassa, imposta ed onere relativo all’immobile visto che già rientra nella corretta interpretazione dell’articolo 53 della Costituzione, il principio della titolarità dell’obbligo fiscale. 

Praticamente, in base a questo principio, sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche vista la loro capacità contributiva. 

Se con la sentenza 5/1/1985, la Cassazione ribadisce il divieto di riversare il relativo onere su un altro soggetto, è anche vero che ciò non riguarda la clausola di trasferibilità del pagamento IMU all’affittuario perché in questo caso non si parla di tasse dirette, ma si parla di tasse sull’immobile. 

E questo sembra non contrastare con il principio secondo cui il pagamento dell’Imu è relativo solo ed esclusivamente al proprietario, essendo legata alla condizione di possesso dell’immobile o del terreno. 

Generalmente invece la Tasi deve essere ripartita fra inquilino e proprietario in base alle percentuali stabilità da ogni Comune. 

La Tasi è pari a una quota che va dal 10% al 30% dell’importo complessivo che viene calcolato sulla base delle aliquote di riferimento.

La Tasi per i proprietari di casa in affitto sarà invece pari alla quota restante, praticamente per una percentuale che va dal 70% al 90% dell’importo complessivo.

 

IMU E TASI, COME COMPILARE IL MODELLO F24

 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>