evasione, concorso, rottamazione, agenzia delle entrate, spesometro 2017

Come sanare mancato pagamento rata

agenzia-entrate

L’Agenzia delle Entrate ha diffuso nella giornata di lunedଠ16 settembre 2013 una risoluzione, per la precisione la numero 57/E, con la quale ha comunicato una serie di codici tributo necessari per effettuare il versamento necessario per sanare il mancato pagamento di una rata dovuta ai controlli fiscali.

Foto | Filippo Monteforte/AFP/Getty Images

Istanza richiesta rateazione Equitalia

Foto | Filippo Monteforte/AFP/Getty Images

Il seguente modello puಠessere utilizzato come modello per richiedere la rateazione del debito accumulato con Equitalia, ovvero con il Fisco italiano. Il decreto del Fare del Governo Letta ha recentemente consentito la possibilità  di ridiscutere la propria esposizione debitoria con l’agenzia di riscossione del Fisco accedendo a delle procedure meno pensanti per le tasche dei contribuenti.

Foto | Georges Gobet/AFP/Getty Images

Modifica riscossione rateizzazione Equitalia

Foto | Georges Gobet/AFP/Getty Images

Le novità  introdotte da parte del decreto del Fare promulgato dal Governo Letta ad inizio dell’estate e successivamente convertito in legge dello stato da parte del Parlamento ha introdotto una serie di novità  inerenti il tema di Equitalia. In particolare èstata introdotta la possibilità  di rateizzazione dei debiti con la stessa Equitalia in soluzioni da 72 o 120 rate. Tali rate potranno essere diluite fino a 10 anni, proprio come previsto nelle novità  alla riscossione previste del decreto del fare, che adesso sono state attuate per mezzo del regolamento ministero dell’Economia e delle Finanze.

Rateizzazione dei debiti INPS: circolare 106

Con la circolare n. 106/2010, che riprende e approfondisce i contenuti del D.L. 78 emanato pochi mesi prima, l’INPS ridisegna la disciplina della rateazione dei debiti dei contribuenti verso lo stesso istituto previdenziale.

Il discorso va scisso in due situazioni: i debiti già  iscritti a ruolo e quelli che non lo sono ancora.