studi di settore

Nuovi Isa, online la guida per i contribuenti

Debuttano Indici sintetici di affidabilità  fiscale, o ISA; ma che cosa sono esattamente e quali vantaggi presentano per le imprese e per i professionisti affidabili? 

studi di settoreNuovi Isa, online la guida per i contribuenti

Quale differenza c’ tra gli indicatori elementari di affidabilità  e di anomalia? In quali casi non si applicano gli Isa? Sono solo alcune delle domande a cui sarà  possibile avere una risposta grazie alla guida Gli Indici sintetici di affidabilità  fiscale: i vantaggi per imprese e professionisti – pdf, messa a disposizione sul sito dell’Agenzia delle Entrate, nella sezione dedicata alla collana “L’Agenzia informa”.

ape, inps, pensioni, cessione del quinto

Pensioni, èonline il certificato ObisM

àˆ disponibile online a partire dal 10 maggio il certificato di pensione per l’anno 2019, il cosiddetto ObisM: si tratta del certificato di pensione che èstato pubblicato a seguito della conclusione delle operazioni di rideterminazione delle pensioni per l’anno 2019 che sono state rese necessarie dai nuovi criteri di rivalutazione introdotti dalla legge di bilancio per il 2019 (legge 30 dicembre 2018, n. 145).

ape, inps, pensioni, cessione del quinto

Il certificato di pensione che puಠessere scaricato pertanto fornisce, tra l’altro, i criteri di calcolo della perequazione automatica per l’anno 2019, in pratica l’importo mensile lordo della rata di gennaio e della tredicesima, l’importo delle singole trattenute obbligatorie, le eventuali detrazioni di imposta, l’importo mensile netto della rata di gennaio e della tredicesima. 

certificazione unica,, modelli 2018, rimborso irpef, tasse, modello 730/2017, spese sanitarie 2017

Certificazione Unica 2019, come visualizzarla online

Nella qualità  di sostituto d’imposta, l’INPS pubblica la Certificazione Unica 2019 relativa ai redditi 2018: la certificazione in questione potrà  essere visionata e scaricata tramite i servizi online dell’istituto di previdenza. 

certificazione unica,, modelli 2018, rimborso irpef, tasse, modello 730/2017, spese sanitarie 2017

Per poter accedere, ènecessario utilizzare le proprie credenziali, il PIN INPS, lo SPID, il CNS). 

Attraverso il servizio online messo a disposizione dall’Inps èpossibile poter visualizzare, scaricare e stampare la propria Certificazione Unica 2019, ma èanche possibile poter scaricare le certificazioni relative agli anni precedenti utilizzando il servizio Fascicolo Previdenziale del cittadino.  

evasione, concorso, rottamazione, agenzia delle entrate, spesometro 2017

Interpelli all’Agenzia delle Entrate, online dal 1 settembre

Sono arrivati online e sono disponibili a partire dal 1 di settembre le risposte agli interpelli ricevuti dall’Agenzia delle Entrate da parte dei contribuenti. La novità  introdotta arriva in vista della nuova politica dell’Amministrazione fiscale che intende fornire ai cittadini una piena conoscenza delle soluzioni interpretative che vengono adottate dalle Entrate.

evasione, concorso, rottamazione, agenzia delle entrate, spesometro 2017

Ovviamente gli interpelli verranno pubblicati forma anonima per tutelare i contribuenti: vengono pubblicati gli interpelli previsti dallo Statuto del Contribuente, gli interpelli che riguardano i nuovi investimenti, ma anche le consulenze giuridiche rese nei confronti delle associazioni di categoria e di altri enti.

certificazione unica,, modelli 2018, rimborso irpef, tasse, modello 730/2017, spese sanitarie 2017

Certificazione Unica 2018 online, come visualizzarla

àˆ già  disponibile online sul sito dell’INPS online il modello di Certificazione Unica 2018 che va ad attestare i compensi che sono stati pagati e le ritenute effettuate e che dovrà  essere consegnato entro il 31 marzo. L’INPS mette a disposizione la certificazione unica solo ed esclusivamente in via telematica, ma per chi sia interessato, èanche possibile richiedere la versione del CU cartacea. 

certificazione unica,, modelli 2018, rimborso irpef, tasse, modello 730/2017, spese sanitarie 2017

In casi particolare come questo èsufficiente contattare il contact center (803 164 gratuito da rete fissa, 06 164 164 da rete mobile).