lavoro, giovani, sicurezza sul lavoro roma

Disoccupati, i giovani italiani non si spostano

Voglia di lavorare, ma restando vicino casa: i giovani italiani vogliono lavorare, ma non sono propensi a spostarsi.

Questo èquanto emerge dai dati Eurostat, raccolti su ragazzi tra 20 e 34 anni in merito al loro rapporto con la mobilità  per il lavoro.

lavoro, giovani, sicurezza sul lavoro roma

I dati confermano che i ragazzi italiani siano meno propensi a lasciare la zona in cui sono nati per cercare lavoro e fortuna altrove: dietro di noi restano collocati la Polonia, Malta, Olanda, Cipro, Romania e Danimarca.

assegno di ricollocazione, naspi

Assegno di ricollocazione, al via dal 3 aprile

Scatterà  a partire dal prossimo 3 aprile il nuovo assegno di ricollocazione, il voucher che èstato introdotto dal Jobs Act e destinato ai Centri per l’Impiego pensato appositamente per poter finanziare i programmi di reinserimento professionale dei disoccupati.

assegno di ricollocazione, naspi

Come anticipato, non si tratta di un vero e proprio assegno per i disoccupati, ma di un finanziamento che viene erogato dallo Stato per finanziare programmi di formazione professionale che possano aiutare chi risulti disoccupato da pi๠di 4 mesi e che percepisca la NASpI per potersi inserire nuovamente all’interno del mondo del lavoro.

assegno di ricollocazione, istat, impasto, sussidi, assegno di ricollocamento, naspi

Istat, la disoccupazione sale, ma non per i giovani

La disoccupazione in Italia sale, ma non per i giovani: a gennaio 2018  l’Istat ha rilevato che il tasso di disoccupazione èarrivato all’11,1%, registrando un +0,2 punti percentuali rispetto a dicembre. Sembra perಠche si registri un calo di 0,6 punti percentuali se confrontato con lo stesso mese del 2017.

istat, impasto, sussidi, assegno di ricollocamento, naspi

L’istituto di statistica conferma che l’aumento di disoccupazione colpisce indistintamente donne e uomini di tutte le classi e di tutte le età . Scende dello 0.6% (-83 mila) il numero degli inattivi di età  compresa fra i 15 e i 64 anni, ma la diminuzione sembra interessare sopratuttto le donne e i giovani 15-24enni. 

lavoro, disoccupati, imprese

Istat, disoccupazione in calo e inattivi in aumento

La disoccupazione èin calo, ma aumenta il numero degli inattivi: questo èil report riportato dall’Istat che fotografa la situazione del lavoro in Italia.

 

Nel corso di dicembre 2017 il tasso di disoccupazione èsceso del 10,8% (-0,1 punti percentuali rispetto a novembre) registrando il dato pi๠basso del livello a partire dall’agosto 2012.

lavoro, disoccupati

Secondo i dati Istat scende l’occupazione il quinto mese consecutivo (-1,7%, -47 mila unità  rispetto a novembre) anche se i disoccupati restano circa risultano 2 milioni 791 mila.