Governo, Salvini contro Trenta

Festa della Repubblica e parata del 2 giugno fra le polemiche: tre ex generali avevano annunciato che avrebbero disertato la parata in evidente dissenso con la gestione delle Forse Armate da parte del Ministro della Difese, la pentastellata Elisabetta Trenta. Interviene anche il Ministro dell’Interno Matteo Salvini che accusa il governo di “pacifismo d’accatto”. 

Flag of Italy

Penso che sia dovere di un ministro essere sempre e comunque al fianco delle proprie donne e dei propri uomini. Se qualcuno non c’à¨, evidentemente, èperchè non ha sentito sempre questa presenza e questa vicinanza. 

Ha commentato il Ministro nella giornata di ieri. 

governo

Manovra, tutte le novità  dell’ultima bozza

La legge di bilancio a cui abbiamo lavorato fino a ieri notte ha ricevuto la bollinatura della Ragioneria dello Stato ed èstata inviata al Quirinale. Stiamo lavorando per far crescere il nostro Paese, avanti cosà¬. 

governo

àˆ cosଠche scrive su Twitter il presidente del Consiglio Giuseppe Conte informando dell’arrivo della legge al Quirinale: l’ultima bozza del testo contiene 108 articoli e approderà  alla Camera fra il 29 e il 30 novembre. Tagli alle regioni, nascita di InvestItalia, fondi alle famiglie: queste sono solo alcune delle novità  contenute nella bozza come anticipato da Adnkronos. 

alitalia

Alitalia, arriva l’offerta di Ferrovie dello Stato

Le Ferrovie dello Stato sono pronte all’acquisizione di Alitalia:  il cda del gruppo ha approvato l’offerta vincolante per la ex compagnia di bandiera che arriverà  entro le ore 18 della giornata di oggi, 31 ottobre. 

alitalia

Dopo la prima tappa di acquisizione della ex società  di bandiera, le Ferrovie attenderebbero altri partner pubblici e internazionali. Intanto, proprio dalla seconda fase si sono già  sfilati alcuni presunti partner, con il no al piano del governo da fondazioni bancarie e il no Lufthansa. 

legge di bilancio

Ddl anticorruzione, tutte le novità 

àˆ stato approvato dal Consiglio dei Ministri pochi giorni fa e adesso sarà  necessario attendere l’esame del Parlamento: il nuovo Ddl anticorruzione prevede le novità  che erano state annunciate già  da qualche tempo a questa parte come vera e propria riforma strutturale per il Paese. 

legge di bilancio

Fra le novità  introdotte, l’inasprimento delle pene per chi commette reati di corruzione per l’esercizio della funzione con un minimo che aumenta passando da uno a tre anni, il massimo da sei a otto anni.