Home » Natale, 21 milioni di italiani riciclano i regali

Natale, 21 milioni di italiani riciclano i regali

àˆ under 30 il riciclatore per eccellenza dei regali di Natale: 9 “riciclatori seriali” online su 10 hanno meno di 30 anni con una percentuale maggiore di uomini, 71%, rispetto alle donne, che si fermano a una percentuale del 29%. 

Ma anche il resto degli italiani non scherza: 21 milioni di italiani, a fronte dei 20 milioni dello scorso anno con un aumento considerevole di anno in anno praticamente un italiano su tre, ha intenzione di riciclare il regalo ricevuto a Natale confermando che si tratta di un’abitudine che tende proprio a spopolare.

Sarà  anche la crisi, o il budget ridotto, ma di fatto l’arte del riciclo sembra sempre pi๠diffusa fra gli italiani come emerge dai dati raccolti dal Centro Studi di di Confcooperative. Una consuetudine che sta diventando sempre pi๠diffusa quella dell’arte del riciclo un po’ per la crisi economica, un po’ per i timori del futuro, ma che continua a spopolare.

Per il49,7% verranno riciclati vini, spumanti, prosecchi e dolci, ma soprattutto panettoni, pandori e torroni, per il 26,8% verranno riciclati libri e buoni acquisto, per il 23,5% verranno riciclati sciarpe, guanti, cappelli, cosmetici e profumi. 

Se in tanti riciclano, le modalità  di riciclo sono diverse: 4 su 10 ricicleranno i doni ricevuti (58% donne e il 42% degli uomini), 4 italiani su 10 sono pronti a restituire i doni ricevuti nei negozi di acquisto per poterli restituire in buoni da spendere (il 52% degli uomini e il 48% delle donne) e 2 italiani su 10 proveranno a rivendere i regali sui canali online tendendo conto che l’identikit del riciclatore seriale indica l’unger 30 come profilo ideale.