Natale, 21 milioni di italiani riciclano i regali

àˆ under 30 il riciclatore per eccellenza dei regali di Natale: 9 “riciclatori seriali” online su 10 hanno meno di 30 anni con una percentuale maggiore di uomini, 71%, rispetto alle donne, che si fermano a una percentuale del 29%. 

Ma anche il resto degli italiani non scherza: 21 milioni di italiani, a fronte dei 20 milioni dello scorso anno con un aumento considerevole di anno in anno praticamente un italiano su tre, ha intenzione di riciclare il regalo ricevuto a Natale confermando che si tratta di un’abitudine che tende proprio a spopolare.

Natale, regali last minute per un italiano su cinque

Gli italiani? I soliti ritardatati: pi๠di un italiano su cinque, pari al 21%, aspetta l’ultima settimana per acquistare i regali da mettere sotto l’albero. 

E non èun caso che possa attendere anche l’ultimo giorno utile per fare spese, anche il giorno della Vigilia stessa anche approfittando della possibilità  che i negozi restano aperti oltre metà  della giornata. 

I dati vengono confermati dall’indagine Coldiretti/Ixèche rivela  anche come il 19% degli italiani quest’anno ha dichiarato che non  farà  regali. 

evasione, concorso, rottamazione, agenzia delle entrate, spesometro 2017

Agenzie delle Entrate, stop alle cartelle a Natale

Stop alla notifica delle cartelle esattoriali nel corso delle festività  natalizie: la conferma arriva dall’Agenzia delle Entrate che ha annunciato di sospendere, dal 23 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 l’invio delle nuove cartelle esattoriali. 

Obiettivo: ”evitare disagi ai contribuenti in questo periodo particolare dell’anno”. 

evasione, concorso, rottamazione, agenzia delle entrate, spesometro 2017

Nel corso delle due settimane di sospensione, come dichiarato dall’Agenzia delle Entrate, era previsto l’invio di quasi “268mila atti che resteranno invece ‘congelati’ ad eccezione di quelli inderogabili (meno di 13mila) che dovranno essere comunque notificati, in buona parte tramite posta elettronica certificata”.

assegno di ricollocazione, naspi

Tredicesima, come la spendono gli italiani

Dove finisce la tredicesima degli italiani? L’indagine condotta dalla Coldiretti/Ixਠsul comportamento di spesa dei circa 34 milioni di italiani tra operai, impiegati e pensionati che ricevono la mensilità  aggiuntiva a dicembre in concomitanza  della fine dell’anno, conferma che un italiano su quattro sceglie di utilizzare la tredicesima per pagare le tasse. 

assegno di ricollocazione, naspi

Ebbene sଠperchè proprio per il prossimo 17 dicembre èfissata la scadenza del saldo, seconda rata Imu/Tasi. Se il 40% degli italiani pensa di destinare la tredicesima al pagamento delle tasse, èanche vero che un italiano su tre (circa il 35%) la tredicesima verrà  utilizzata per finanziare gli acquisti di Natale. Il 19% degli italiani ha deciso invece di utilizzare la tredicesima come risparmio di fronte alle incertezze sul futuro.

Appuntamenti fiscali maggio 2012

Il fisco festeggia Natale in anticipo

Viste le prossime scadenze fiscali, si puಠdire che l’Erario festeggerà  il suo Natale con un po’ di anticipo già  il 16 dicembre. Un riepilogo della scadenza e degli effetti sulle casse dello Stato, la offre la CGIA di Mestre.