Fatture e Corrispettivi, trasmissione delle fatture anche per gli intermediari

di Emma Commenta

Si chiama Fatture e Corrispettivi ed è la nuova interfaccia gratuita messa a disposizione dal Fisco che è stata appena aperta anche agli intermediari.

Fino a questo momento infatti l’interfaccia era disponibile solo ed esclusivamente per il singolo operatore che aveva la possibilità di accedere direttamente al portale per la trasmissione dei dati delle fatture emesse e ricevute.

E adesso potranno usufruirne anche i soggetti incaricati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni. Parliamo del Caf e naturalmente dei professionisti abilitati che possono accedere per conto della propria clientela nell’apposita area “dati fattura” per generare e trasmettere all’Agenzia delle Entrate i file contenenti i dati delle fatture che sono state emesse e ricevute dai loro assistiti. Il nuovo interfaccia infatti si divide in due aree, Fatture e Corrispettivi.

Entrando nella sezione Corrispettivi, gli intermediari abilitati potranno avranno la possibilità di accreditare soggetti fabbricanti, gestori di registratori telematici e distributori automatici e naturalmente potranno anche censire operatori e dispositivi.

I dati fattura possono essere inviati in due modi diversi, in un unico file o in una cartella compressa. Può essere inviato un unico file contenente i dati delle fatture emesse da un soggetto nei confronti di un proprio cliente o in alternativa delle fatture che un soggetto ha ricevuto da un fornitore. In alternativa può essere inviato file datifattura, dati che vengono raccolti all’interno di una cartella compressa che sia di dimensioni non superiori a 5 megabyte e che potrà essere inviata con un unico upload. Ma si prevedono aggiornamenti: l’Agenzia delle Entrate ha annunciato che nei prossimi mesi sarà possibile utilizzare un unico file datifattura per la trasmissione di dati delle fatture emesse da un soggetto nei confronti di più clienti o in alternativa dei dati delle fatture che un soggetto ha ricevuto da diversi fornitori.

 

photo credits| thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>