Fattura elettronica precompilata in arrivo, le novità dell’Agenzia

di Fabiana Commenta

Entrerà in vigore a partire dal prossimo 1° gennaio 2019 l’obbligo di emissione della fattura elettronica e dall’Agenzia delle Entrate continuano ad arrivare una serie di servizi on line in grado di migliorare la gestione delle fatture elettroniche da parte degli operatori e dei loro intermediari.

Allo studio attualmente ci sarebbero una serie di interventi su Fatture e corrispettivi per poter facilitare la compilazione delle fatture elettroniche. 

Si sarebbe pensando all’introduzione della fattura elettronica precompilata parzialmente dall’Agenzia delle Entrate potendo usufruire di tutti i dati già presenti nel sistema informativo dell’Anagrafe Tributaria, ma si starebbe anche pensando a conferire la delega della compilazione della fattura elettronica agli intermediari per rendere più semplice la procedura.

Attualmente le deleghe possono già essere attivate anche online, ma solo nel momento in cui il soggetto titolare di partita IVA sia già in possesso delle credenziali per l’accesso al Cassetto Fiscale, praticamente lo SPID, CNS, Entratel o Fisconline. 

Il Direttore dell’Agenzia delle entrate, Antonino Maggiore sottolinea però come una parte delle imprese, e soprattutto le imprese più piccole, non abbiano ancora richiesto al momento le credenziali per l’accesso ai servizi online del Fisco: in casi del genere i commercialisti e gli intermediari in genere sono costretti a recarsi in ufficio per depositare il modello di delega direttamente su carta. 

Intanto, per risolvere il problema, dovrebbero essere lanciate nei prossimi giorni le deleghe telematiche: annunciate ormai da tempo, potrebbero da una parte risolvere il problema delle deleghe cartacee e dall’altra agevolare ulteriormente le modalità di gestione della fattura elettronica.

FATTURAZIONE ELETTRONICA, SI CHIEDE LA SEMPLIFICAZIONE 

photo credits | think stock  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>