Risparmio energetico, ecco il primo franchising

Easy led progetta, costruisce sistemi di illuminazione customizzati, commercializza lampadine, che hanno in comune l’utilizzo della tecnologia LED e lo styling in linea con la migliore tradizione del design italiano. In questo periodo sta cercando nuovi franchisee.

Procedimento per ottenere detrazione 65%

capri_marina_grande

Recentemente il Governo Letta ha introdotto una detrazione fiscale del 65% all’interno del decreto sugli ecobonus. Gli step necessari per ottenere tale beneficio fiscale, che verrà  spalmato nell’arco di dieci anni di imposta, sono specificatamente regolati nelle norme del decreto. In particolare per poter fruire delle agevolazioni fiscali in questione ènecessario seguire alcuni adempimenti, come ad esempio l’esibizione del cosiddetto bonifico parlante.

Decreto ecobonus convertito in legge

imu

Il decreto sugli ecobonus èstato finalmente convertito in legge a seguito della approvazione in Parlamento. Come sempre ciಠche ha sancito ufficialmente l’entrata in vigore del decreto èstata la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. La legge di conversione che ha dato il via agli incentivi e alle norme previste sul decreto ecobonus èla n. 90 del 2013 del D.L. n. 63 del 2013.

Detrazione 65% per lavori adeguamento antisismico

pannello fotovoltaico

Dalla stesura del decreto sugli ecobonus arrivano particolari ed importanti novità  inerenti i lavori di ristrutturazione edilizia che potranno godere della famosa detrazione 55 ora divenuta 65%. Sono infatti già  dalle prime stesure del decreto i lavori di risparmio energetico, ma adesso la proposta e l’incentivo èstato esteso agli interventi di adeguamento sismico preventivo. La novità  èstata introdotta da un emendamento parlamentare al decreto sugli ecobonus, approvato dalle Commissioni Finanze e Attività  produttive della Camera.

ristrutturazione, bonus, elettrodomestici, detrazione Irpef

Detrazione risparmio energetico al 65% fino a dicembre 2013

ristrutturazione

Emergono importanti novità  dal Governo italiano inerenti il settore dell’edilizia e dell’ambiente. L’esecutivo nazionale ha infatti appena approvato un importante decreto legge in materia di ristrutturazioni edilizie ed efficienza energetica. Pare che i tecnici del Governo siano stati in grado di reperire fondi per poter prorogare le detrazioni fino a dicembre 2013 per tutti coloro che adegueranno a standard di risparmio energetico mediante interventi di ristrutturazione.