Lavoratori domestici, il 10 gennaio la scadenza per il pagamento contributi

di Fabiana Commenta

C’è tempo fino a domani, mercoledì 10 gennaio 2018 per poter pagare i contributi del quarto trimestre 2017 dei lavoratori domestici.

I datori di lavoro hanno la possibilità di poter scegliere fra diverse modalità di pagamento come ricorda l’Inps direttamente sul suo sito.

colf aire, libretto famiglia

È possibile pagare in diversi canali, online, come il bollettino MAV, con il circuito le Reti amiche.

– direttamente online attraverso il portale dei pagamenti, tramite la modalità online pagoPA, utilizzando la carta di credito, la carta di debito o la carta prepagata o in alternativa l’addebito in conto corrente bancario;

– è possibile poter effettuare il pagamento ai soggetti aderenti al circuito “Reti Amiche”. Il pagamento è disponibile, e senza necessità di supporto cartaceo, con codice fiscale e codice rapporto di lavoro;

– è possibile effettuare il pagamento utilizzando il bollettino MAV (Pagamento Mediante Avviso) inviato dall’INPS.

È anche possibile poter generare direttamente online il bollettino tramite diversi canali,

– direttamente online tramite il portale dei pagamenti all’interno della sezione lavoratori domestici;

– presso le aree di front office delle sedi INPS, utilizzando lo sportello automatico per il cittadino con autenticazione mediante tessera sanitaria;

– telefonicamente, rivolgendosi al Contact center chiedendo l’invio del bollettino MAV al domicilio del datore di lavoro.

Tutti i contributi da versate e che sono invece dovuti per l’anno 2018 verranno determinati non appena sarà disponibile l’indice ISTAT di riferimento e le relative sanzioni saranno calcolate solo ed esclusivamente per pagamenti effettuati oltre il decimo giorno successivo alla data di pubblicazione della circolare e relativa ai contributi dovuti per il 2018.

AVVISI MANCATO PAGAMENTO PER LAVORI DOMESTICI

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>