Tabelle ACI 2018, i rimborsi e benefit auto aziendale

di Fabiana Commenta

Sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale le tabelle ACI del nuovo anno relative ai rimborsi e benefit auto aziendale per il periodo d’imposta 2018. Le tabelle ACI dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli per la determinazione del reddito di lavoro dipendente si basano sull’uso di veicoli dell’impresa che vengono concessi al lavoratore per uso promiscuo, in sostanza sia per lavoro sia per fini personali.

Il valore del benefit dovrà essere calcolato prendendo in considerazione il 30% del costo chilometrico di esercizio moltiplicato per una percorrenza convenzionale annua pari a 15.000 chilometri. A questo calcolo deve essere sottratto l’eventuale riaddebito dei costi, considerato al lordo dell’IVA.

Il benefit previsto non tiene però conto del costo sostenuto dall’impresa per l’utilizzo privato, ma l’uso dell’auto aziendale per fini promiscui contribuisce a determinare il valore imponibile per i lavoratori dipendenti e collaboratori.

Per individuare il parametri di ogni veicolo dovranno essere presi in considerazione, vale a dire:

la categoria (autovettura, motociclo, ciclomotore, fuoristrada, autofurgone);

la marca

il tipo di alimentazione prevista (benzina, gasolio, etc);

le autovetture in produzione e fuori produzione.

Qualora il modello di riferimento dell’auto utilizzata dal lavoratore per uso promiscuo non fosse presente nell’elenco previsto ACI sarà necessario utilizzare valore stabilito per il veicolo con le caratteristiche più simili a quello che viene usato.

Tutti i rimborsi chilometrici vengono erogati nei confronti dei lavoratori per spese relative a costi proporzionali all’utilizzo, in pratica collegati all’utilizzo del mezzo (dal costo del carburante, ai costi di manutenzione e riparazione, costo dei pneumatici etc.), ma anche dei costi non proporzionali, vale a dire indipendenti dal reale utilizzo del mezzo (come l’assicurazione o il bollo auto). Per la richiesta dei rimborsi chilometrici le spese devono essere adeguatamente documentate.

TABELLA ACI 2017, I RIMBORSI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>