Shopping di Natale, al via per un italiano su tre

di Fabiana Commenta

Dicembre è appena cominciato, ma prende già il via lo shopping di Natale, almeno per un italiano su tre: è quando conferma l’analisi  della Coldiretti secondo sui le spese di Natale 2018 saliranno quest’anno a 541 euro a famiglia con un incremento del 3% in più rispetto allo scorso anno. 

consumi, tredicesima, shopping

I dati confermano infatti che almeno un italiano su tre comincia a effettuare lo shopping di Natale fin dalle prime due settimane del mese: e se si comincia a spendere prima è anche vero che l’amento del budget a disposizione riguarda ogni categoria di spesa.Il 40% è destinata però ai regali, il 26% è destinata al cibo, il 22% è destinata ai viaggi, il 12% ai divertimenti, al cinema, al teatro, concerti o discoteche. 

I regali insomma continuano a essere la voce principale di spesa voce degli italiani che scelgono soprattutto tecnologia, abbigliamento, libri, prodotti di bellezza, enogastronomia privilegiando soprattutto prodotti Made in Italy. 

La maggior parte della spesa natalizia (67%) viene fatta nei negozi ma cresce addirittura del 14% rispetto all’anno scorso l’acquisto online. Se i tradizionali luoghi di consumo resistono, si registra un forte aumento delle vendite dei mercatini che per le festività si moltiplicano nelle città e nei luoghi di villeggiatura offrendo la possibilità di poter acquistare regali diversi rispetto al solito. 

L’Italia quest’anno si conferma al quarto posto fra le nazioni europee dove si spende di più per il Natale, preceduta solo da Gran Bretagna con 646 euro, Spagna con 600 e Austria con 542 euro a famiglia.

 

photo credits | think stock

Rispondi