Modello 730/2019, la dichiarazione precompilata online dal 15 aprile

di Fabiana Commenta

Sarà disponibile online sul portale dell’Agenzia delle Entrate a partire dal 15 aprile, la dichiarazione precompilata: come lo scorso anno, l’invio dovrà essere effettuato entro il 23 luglio se inviato personalmente e inviato entro il 7 luglio se tramite il sostituto d’imposta.

certificazione unica,, modelli 2018, rimborso irpef, tasse, modello 730/2017, spese sanitarie 2017

Il modello cartaceo del 730/2019, modello dichiarativo dei lavoratori dipendenti, potrà essere scaricato sul sito delle Entrate, ma il contribuente ha la possibilità di poter presentare anche il modello cartaceo con le stesse scadenze dell’invio online. Nel momento in cui si scelga invece la trasmissione online, invece sono necessarie sempre le credenziali di accesso al portale ufficiale delle dichiarazioni precompilate, praticamente lo SPID, Fisconline, PIN INPS o Carta Nazionale dei Servizi. Ma nel nuovo 730/2019 spiccano non poche novità inclusa la deducibilità del trasporto pubblico al 19%, ma anche il bonus verde . 

Ecco alcune delle novità che si trovano all’interno del nuovo modello. 

Viene inserito il trasporto pubblico, praticamente la detrazione IRPEF 19% sulle spese per abbonamento al servizio di trasporto pubblico per un massimo di detrazioni fino a 250 euro. 

Viene poi inserita anche la deduzione sulla riqualificazione energetica con diverse tipologie di interventi agevolabili che presentano tre diverse aliquote, al 65, 80 e 85%.

Confermato anche il bonus green, una detrazione fiscale al 36% per un valore massimo di 5mila euro per la sistemazione a verde delle unità immobiliari, inclusi anche gli interventi su parti comuni esterne degli edifici condominiali. 

Confermate poi le detrazioni IRPEF, dalle spese sanitarie agli interessi passivi sui mutui, dai premi assicurativi ai contributi previdenziali, dalle spese di frequenza nido e relativi rimborsi alle spese universitarie fino alle spese funebri o alle erogazioni liberali. 

SPESE SANITARIE, LA CONSULTAZIONE ONLINE PER LA DETRAZIONE 

 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>