Comunicazione ENEA, le ristrutturazioni in scadenza il 19 febbraio 2019

di Fabiana Commenta

 C’è tempo fino al 19 febbraio 2019 per poter effettuare la comunicazione ENEA dei lavori di ristrutturazione: si tratta della comunicazione dei dati relativa ai lavori che si sono conclusi tra il 1° gennaio e il 21 novembre 2018. 

ENEA e Linea Amica rispondono ai dubbi sulla detrazione 55

L’obbligo dell’invio dei dati all’ENEA è uno degli adempimenti obbligatori per i lavori effettuati a partire dal 1° gennaio 2018, ma solo relativamente agli interventi che comportino un risparmio energetico o per le ristrutturazioni o per l’acquisto di elettrodomestici.

L’obbligo arriva in seguito all’accesso alle detrazioni fiscali del 50% per i lavori in casa e prevede l’invio all’ENEA della comunicazione con il dettaglio delle spese sostenute entro il termine di 90 giorni dalla fine dei lavori, praticamente il collaudo. 

Intanto la scadenza del 19 febbraio 2019 riguarda solo ed esclusivamente i lavori effettuati e conclusi prima del lancio del portale, in coincidenza del 21 novembre scorso: per il momento sul portale ENEA è possibile poter inserire i lavori che si sono conclusi nel 2018.

Ma come inviare i dati? È necessario trasmettere i dati relativi alle spese di ristrutturazione edilizia che comportano un risparmio energetico o l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili attraverso il portale  ristrutturazioni2018.enea.it. 

L’obbligo non riguarda tutti i lavori effettuati, ma solo le tipologie comprese tra quelle che comportano un risparmio energetico e che non fanno parte delle spese ammesse in detrazione con l’ecobonus. Per gli interventi che non rientrano nel catalogo non è invece necessario inviare nulla. 

Per trasmetterei dati relativi agli interventi realizzati è necessario effettuare la

Registrazione degli utenti, inserire i Dati del Beneficiario, inserire i Dati dell’immobile, controllare la Scheda descrittiva degli interventi, il Riepilogo ed effettuare la Trasmissione.

BONUS RISTRUTTURAZIONI, COME FUNZIONA IL NUOVO PORTALE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>