Modello 730, come stampare il modello editabile 

di Fabiana Commenta

Anche quest’anno l’Agenzia delle Entrate offre la possibilità poter stampare il modello 730 in formato “editabile“ che consente di poter compilare direttamente in via digitale la propria dichiarazione. Non appena sarà stata compilata, sarà poi possibile stamparla direttamente dal pc e consegnarla direttamente al CAF entro le date previste. 

Per la stampa e la lettura è sufficiente l’installazione sul proprio pc del software per la lettura e la stampa di documenti in formato pdf. 

Non si tratta infatti del software di compilazione della dichiarazione dei redditi, ma solo di un file modificabile da PC per cui, esattamente come avviene per il modello cartaceo, non viene effettuata però effettuata alcuna verifica sulle informazioni inserite.

Non appena viene effettuata la compilazione il modello può essere stampato, sottoscritto e presentato ai soggetti che prestano l’assistenza fiscale, i caf, con la documentazione se richiesta. Naturalmente ci sono delle scadenze da rispettare come previsto dalla Legge di Bilancio. 

Per chi consegna il modello al sostituto d’imposta il 730 ordinario, la consegna è prevista per la giornata di lunedì 8 luglio visto che il 7 luglio 2019 cade di domenica. Per chi invece decide di consegnare il modello 730 ordinario tramite CAF o intermediario, la consegna è prevista invece per la giornata del 23 luglio.

Per l’accesso al modello 730 editabile messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, è necessario seguire un semplice percorso a partire dalla Home del sito dell’agenzia: 

Home Page Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it)

Schede

Dichiarazioni

730/2019

Modello e istruzioni

Modello 730/2019 editabile – pdf

Dopo aver compilato il modello 730 è sufficiente stamparlo direttamente dal proprio pc. 

730 PRECOMPILATO, LE NUOVE DETRAZIONI INSERITE

 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>