Home » Comunicazione ristrutturazione condomini, proroga al 9 marzo

Comunicazione ristrutturazione condomini, proroga al 9 marzo

Arriva la proroga per la comunicazione delle spese condominiali relative a lavori di ristrutturazione e di riqualificazione energetica: la scadenza era stata inizialmente fissata per oggi, mercoledଠ28 febbraio, ma èscattata la proroga al  9 marzo 2018 come annunciato dal provvedimento pubblicato dall’Agenzia delle Entrate.

spese, condominio

A rendere necessaria la proroga, le difficoltà  e i problemi riscontrati dagli utenti nella trasmissione dei dati: gli amministratori di condominio sono infatti obbligati a inviare, utilizzando la modalità  telematica e i utilizzando i software di compilazione e controllo aggiornati dall’Agenzia delle Entrate il 13 febbraio 2018, i dati delle spese di ristrutturazione effettuate nel 2017.

àˆ stato proprio il malfunzionamento dei software a determinare il rinvio della trasmissione che attualmente èstata prorogata al 9 marzo 2018.

In deroga a quanto previsto dall’articolo 2 del decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 1° dicembre 2016, concernente la trasmissione telematica dei dati relativi agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati su parti comuni di edifici residenziali, esclusivamente con riferimento alle spese sostenute nel 2017, i soggetti individuati dall’articolo 2 del citato decreto trasmettono i dati relativi alle spese sostenute dal condominio con riferimento agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici residenziali, nonchè con riferimento all’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici finalizzati all’arredo delle parti comuni dell’immobile oggetto di ristrutturazione, entro il 9 marzo 2018.

Riporta il provvedimento pubblicato dall’Agenzia delle Entrate il 27 febbraio 2018. Resta invariato, entro la nuova scadenza, l’obbligo di comunicazione dei dati relativi alle spese di ristrutturazione e riqualificazione energetica sostenute nei condomini èstato introdotto a partire dal 2016 inserendo la tipologia e importo complessivo di spesa, le quote di spesa di ogni condà²mino, il codice fiscale di ogni condà²mino.

 

COMUNICAZIONE SPESE RISTRUTTURAZIONE CONDOMINI, LA MODALITA’