Imu su abitazione principale da gennaio 2012

La manovra “Salva Italia” disposta dal governo Monti prevede tra le principali novità  la reintroduzione della tassa sull’abitazione principale a partire da gennaio 2012, una misura che dovrebbe far confluire nelle tasche dello Stato circa 8 miliardi di euro.

La tassa prende il nome di Imu (Imposta municipale unica) e riguarderà  tutti gli immobili, compresi quelli adibiti ad abitazione principale, anche se in questo caso verrà  applicata un’aliquota differente.

Imposta Municipale Propria

Nelle scorse settimane girava la voce dell’utilizzo dell’acronimo IMU (Imposta Municipale Unica), ma alla fine èprevalso l’impiego di “propria” come terza parola, e dunque IMP come sigla che dovremo tutti imparare, sebbene non immediatamente.

La nuova imposta, infatti, decollerà  solo nel 2014. Se non altro i Comuni italiani avranno tutto il tempo di prepararsi, dato che il gettito sarà  diretto a loro e sempre loro saranno tutte le competenze in maniera di riscossione e accertamento.