Guasto ADSL non costituisce danno da digital divide

Smart Working per risparmiare i costi del viaggio casa-lavoro

Una ricerca recente dimostra che 1 italiano su 5 spende il 10% della propria retribuzione per pagare le spese di trasporto da casa fino al posto di lavoro. Soldi che si potrebbero risparmiare ed investire in altri servizi adottando la tecnica dello smart working. Ecco le tariffe e il risparmio.

Guasto ADSL non costituisce danno da digital divide

Guasto ADSL non costituisce danno da digital divide

Nonostante una connessione ad internet sufficientemente efficiente ed adeguatamente veloce sia ormai divenuta di fondamentale importanza per la quasi totalità  delle imprese e delle aziende italiane nonchè, naturalmente, per la quasi totalità  delle scuole, degli ospedali, degli uffici, delle pubbliche amministrazione e dei cittadini stessi il guasto dell’ADSL, pur direttamente imputabile all’Internet Service Provider fornitore del servizio e non già , dunque, alla negligenza dell’utente piuttosto che ai gravi problemi dei quali soffrirebbero le infrastrutture italiane, non èancora considerato, dalla normativa attualmente vigente, un vero e proprio danno da digital divide o, in altri termini, da disuguaglianza digitale.

Dettagli decreto incentivi 2010

Il decreto incentivi 2010 varato dal Governo venerdଠ19 contiene un pacchetto ampio di misure di sostegno all’imprenditoria italiana.

Rinviando ai prossimi articoli la trattazione delle complesse norme relative ai settori del tessile e dell’edilizia, affrontiamo invece qui una carrellata sulle altre misure.