Pensioni precoci, la domanda di integrazione fino al 13 aprile

di Fabiana Commenta

C’è tempo fino a venerdì 13 aprile 2018 per poter presentare la domanda per le pensioni gravose: i lavoratori che hanno già presentato domanda di APE sociale o pensione anticipata precoci entro lo scorso primo marzo, potranno, fino a domani, 13 aprile 2018, integrare la documentazione inviata con il nuovo modello AP116 in seguito all’ampliamento delle valutazioni delle mansioni gravose cui si aggiungono quattro diverse categorie.

ape, inps, pensioni, cessione del quinto

Il messaggio 1481/2018 dell’INPS spiega che il nuovo modulo di attestazione del datore di lavoro dello svolgimento delle mansioni gravose è stato rilasciato solo a fine febbraio, quando le domande erano già partite:  chi ha quindi presentato la domanda con il vecchio modello ha la possibilità di poter integrare la domanda allegando il nuovo modello. 

L’integrazione dovrà essere solo ed esclusivamente relativa al modello AP116 aggiornato.

L’operazione di integrazione in ogni caso non va a modificare la data di presentazione della prima o il numero di protocollo che resta lo stesso di quello rilasciato al momento del primo invio che andava effettuato entro il 1 marzo.

Il nuovo modello è stato rilasciato in adeguamento alle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018, che ha ampliato le mansioni gravose introducendo altre quattro tipologie. Vanno pertanto considerati come lavoratori nelle mansioni gravose anche:

operai dell’agricoltura, della zootecnica e della pesca,

pescatori della pesca costiera, in acque interne, in alto mare, dipendenti o soci di cooperative,

lavoratori siderurgici di prima e seconda fusione e lavoratori del vetro addetti a lavori ad alte temperature,

marittimi imbarcati e personale viaggiante dei trasporti marini e in acque interne.

APE SOCIALE, DOMANDA FINO AL 15 LUGLIO

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>