Navigator, tutti i dettagli delle prove

di Fabiana Commenta

Tutto pronto per selezione dei navigator che seguiranno i percettori del reddito di cittadinanza nel percorso di reinserimento nel mondo del lavoro. 

La prova di selezione per i navigator è fissata dal 18 al 20 giugno a Roma; sono già stati pubblicati pubblicati gli elenchi dei candidati ammessi con tanto di indicazione specifica per ciascuno relativa alla convocazione, giorno, ora, punto di identificazione. 

Chi ha presentato la domanda dovrà  verificare la propria ammissione negli appositi elenchi online sul sito ANPAL Servizi (qui nella sezione degli elenchi ammessi al test), che sono divisi per Regione e Provincia, con l’indicazione dei nominativi e dei rispettivi numeri identificativi di protocollo.

La prova si svolgerà presso la Fiera di Roma, in via Portuense: tutti gli ammessi dovranno ritrovarsi presso il padiglione 9, all’ingresso Nord e in fase di check in vengono fornite le indicazioni su come raggiungere il proprio punto di identificazione.

Sarà necessario presentarsi con documento d’identità e la copia firmata della domanda di partecipazione corredata del codice identificativo.

Tutti i candidati con disabilità che necessitino di ausili e strumenti connessi allo svolgimento della prova, devono inviare una richiesta alla casella di posta elettronica [email protected] entro 5 giorni solari dalla data di pubblicazione degli elenchi degli ammessi alla prova selettiva.

La prova consiste in un test di 100 domande a risposta multipla, dieci per ognuna delle seguenti materie: 

cultura generale

quesiti psicoattitudinali

logica, informatica

modelli e strumenti di intervento di politica del lavoro, reddito di cittadinanza

disciplina dei contratti di lavoro

sistema di istruzione e formazione, regolamentazione del mercato del lavoro, economia aziendale.

È necessario completare un’ora e 40 minuti; passano l’esame coloro che ottengono un punteggio pari almeno a 60 centesimi.

La valutazione viene conteggiata abbinando alle risposte i seguenti punteggi: un punto per ogni risposta esatta, zero punti per ogni risposta non data, meno 0,4 punti per ogni risposta errata e per ogni multi‐risposta, ma in caso di parità, passa il candidato che si è laureato con il miglior voto.

NAVIGATOR, ECCO I NUMERI REGIONE PER REGIONE

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>