Fac-simile contratto di leasing

di Fabrizio Martini Commenta

Fac-simile del contratto di leasing utilizzato per concedere beni destinati all'attività produttiva in cambio di un canone periodico.

Il contratto di leasing viene stipulato tra le parti in caso di una operazione finanziaria con cui, un istituto finanziario o un intermediatore, che vengono nel caso chiamato concedente o locatore, concede, a fronte di un pagamento di un canone periodico, ad un ad un altro soggetto, detto utilizzatore, locatario o conduttore, la disponibilità di un bene necessario all’attività produttiva. Può trattarsi ad esempio di un’automobile, di un macchinario o di un immobile per un determinato periodo di tempo.

Alla scadenza del contratto il locatario può:

  • restituire il bene;
  • proseguire nel godimento, versando un canone inferiore;
  •  acquistare in proprietà il bene, pagando una somma ulteriore;
  • richiedere la sua sostituzione con altro bene;
  • agire secondo altre previsioni contrattuali

FAC-SIMILE CONTRATTO DI LEASING

Con la seguente scrittura contrattuale,

la ___________ con sede legale in iscritta alla cancelleria del Tribunale di al n. ,
codice fiscale , e partita IVA , in seguito denominata “locatore”, da una parte, e

il Sig. , domicilato presso…  codice fiscale numero ,  definito “locatario”, dall’altra parte,

premesso che

  • Il locatario Sig , il quale esercita l’attività di , è interessato a ottenere la disponibilità dell’immobile sito in , costituito da n. locali, per ivi esercitare la propria attività
  • Il locatario ha proposto al locatore l’acquisto di detto immobile perché glielo ceda in leasing.
  • Il locatore dichiara la sua disponibilità ad aderire alla proposta.

SI STIPULA QUINDI QUANTO SEGUE

  • Il locatore provvederà all’acquisto dell’immobile sopra indicato e lo concederà in leasing al conduttore a decorrere dalla data della firma del presente contratto
  • Il contratto avrà la durata di (numero) anni,  che decorreranno dalla data del verbale di consegna sottoscritto dalle parti
  • Il conduttore dovrà comunicare, tramite raccomandata A/R da inviare sei mesi prima della scadenza del contratto, se intende prorogare per un periodo eguale al precedente il contratto, oppure acquistarlo.
  • La mancata comunicazione di cui al punto precedente comporterà lo scioglimento del contratto con obbligo del locatario di restituire immediatamente l’immobile.
  • Il canone di leasing è stabilito in (euro) pagabili anche in rate mensili del seguente importo
  • Il locatario potrà, al termine della locazione, acquistare l’immobile, a condizione che abbia rispettato tutte le obbligazioni assunte con il presente contratto.
  • Il prezzo di acquisto dell’immobile viene stabilito in (valore in euro) e dovrà essere versato entro dal pagamento dell’ultima rata di canone.
  • Il locatario  dovrà utilizzare il bene durante il periodo di godimento con la diligenza di cui all’art. 1176, 1° comma c.c.
  • Sia le spese del presente contratto sia quelle di acquisto dell’immobile e dell’eventuale riscatto sono a carico del locatario.
  • Per ogni controversia inerente l’interpretazione e l’applicazione del presente contratto si farà  riferimento al relativo Foro competente di zona di …..

Letto, accettato e firmato

Firma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>