Condomini+ 4.0, la app per le diagnosi energetica e strutturale

di Fabiana Commenta

Il nome, Condomini+ 4.0, lascia intuire che si tratta di una app destinata ai tecnici professionisti per poter effettuare diagnosi energetica e le prime valutazioni strutturali degli edifici che dovranno essere sottoposti a interventi di ristrutturazione edilizia ed efficientamento energetico.

bonus verde, bonus, valvole termostati che, bonus mobili, casa, fisco, bonus prima casa Condizioni per l'esclusione dal bonus sulle assunzioni agevolate

Si tratta di una app integrata per smartphone e tablet messa a disposizione da ENEA per il supporto di tecnici professionisti nella diagnosi energetica, ma anche nelle prime valutazioni strutturali degli edifici da sottoporre ad interventi di ristrutturazione edilizia ed efficientamento energetico.

L’App è del tutto gratuita e consente a tecniciabilitati, periti, geometri, architetti, ingegneri, di poter gestire e programmare in modo efficiente, ma anche sostenibile tutti gli interventi di manutenzione sul condominio anziché intervenire in modo disomogeneo intervenendo solo in caso di riparazioni. 

Lo strumento fornito è utile per poter migliorare le prestazioni degli edifici già esistenti e in chiave energetico-strutturale, ma mantenendo gli obiettivi di fruibilità, di comfort, sicurezza e conservazione dell’edificio. 

L’App Condomini+ 4.0, disponibile gratuitamente sia per le piattaforme Android sia iOS e consente di poter automatizzare la fase di raccolta dati per ottenere in modo molto rapido la classificazione dell’edificio, tramite una valutazione indicizzata preventiva dello stato di fatto, ma anche l’identificazione delle principali criticità strutturali ed energetiche. 

Per valutare la classe di merito dell’edificio dal punto di vista dei consumi da riscaldamento ed elettrici,
La app mette a confronto i consumi reali dell’immobile con il fabbisogno energetico di riferimento per gli edifici di tipo condominiale identificando la classe di merito dell’edificio in base di consumi da riscaldamento ed elettrici.  

Propone poi delle soluzioni progettuali innovative e pacchetti d’interventi che tengono conto dell’utilizzo  dell’edificio. Il protocollo ENEA fornisce anche un livello di intervento atteso per poter migliorare le prestazioni della struttura e delle priorità di intervento in base alle pericolosità territoriali, ambientali o climatiche riscontrate. 

Ma come funziona l’applicativo? È sufficiente inserire all’interno della app i dati richiesti e si potrà ottenere un report dei rilievi con tanto di foto, il livello della classe di merito energetica e degli interventi per ottimizzarne la prestazione, tutti gli elementi di vulnerabilità strutturale e il livello per migliorare la sicurezza dell’edificio e un file unico che contiene tutte le informazioni che sono state inserite dal tecnico.

ENEA, COME INVIARE LA DOMANDA PER LA DETRAZIONE

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>