Campania start up, gli incentivi per la creazione di start up innovative

di Fabiana Commenta

Scattano gli incentivi nella Regione Campania per favorire la creazione e lo sviluppo di start-up innovative sul territorio regionale.

Obiettivo delle start up innovative, è di promuovere un bando destinato alle giovani imprese e ai futuri imprenditori.

Il bando si rivolge infatti alle micro e alle piccole imprese giovani che siano in attività al massimo da 48 mesi, già iscritte nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura alla Sezione speciale dedicata alle start-up innovative, ma anche agli aspiranti futuri imprenditori che vogliano avviare una start-up innovativa, micro o piccola impresa, entro 45 giorni dalla conferma del finanziamento, e iscriverla nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura alla Sezione speciale dedicata alle start-up innovative. 

Per poter partecipare al bando è necessario presentare dei programmi di investimento che siano basati su un importo compreso fra i 50 mila euro e i 500 mila euro.

Gli incentivi andranno a coprire costi pari al massimo al 65% dei costi ammissibili (macchinari impianti e attrezzature, brevetti e proprietà intellettuale, personale, affitti e servizi di consulenza, spese informatiche, promozione, commercializzazione e internazionalizzazione) e i piani d’impresa dovranno essere relativi a diversi settori emergenti della blue economy, bioeconomy, manifattura 4.0 e industrie creative o nei settori più tradizionali che vanno dalla moda al settore agroalimentare.

La Domanda di partecipazione, corredata dai relativi allegati, dovrà essere  compilata e presentata solo ed esclusivamente per via telematica, attraverso lo Sportello telematico raggiungibile attraverso i siti internet: www.regione.campania.it e www.innovazione.regione.campania.it a partire dal 19 giugno 2017.

 

photo credits | thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>