Alitalia, trattativa in corso fra Delta Airlines ed EasyJet

di Fabiana Commenta

Sarebbe già in fase avanzata la trattativa in corso fra Delta Airlines ed EasyJet per il  salvataggio di Alitalia. 

La notizia è stata riferita  dall’agenzia Bloomberg che ha citato fonti attendibili e vicine al dossier. 

 

Le stesse fonti spiegano che nel pomeriggio di oggi, dovrebbe essersi riunito il cda di Fs per valutare se il piano di salvataggio possa proseguire anche con il coinvolgimento di un partner industriale come sempre voluto dal gruppo Fs. 

Il maggior coinvolgimento nel salvataggio di Alitalia da parte di Delta-Easyjet arriva in seguito al passo indietro compiuto da Air France-Klm qualche giorno fa in seguito alla crisi diplomatica scoppiata fra Italia e Francia. Interpellati in merito al dossier e agli sviluppi del suo coinvolgimento, Easyjet si trincera dietro un deciso no comment. 

È pur vero che la compagnia low cost britannica aveva presentato, lo scorso 31 ottobre scorso, nei termini previsti, una manifestazione di interesse per “una Alitalia ristrutturata” e ha sempre mantenuto la stessa posizione. 

Air France si era defilata dal salvataggio di Alitalia come riferito dal Sole 24 ore,  “per motivi politico-istituzionali”, ma Trenitalia sarebbe stata in trattativa anche già con altri partner diversi da Air France da svariato tempo. 

Qualche mese fa era anche stato raggiunto l’accordo sulla proroga della cassa integrazione straordinaria e prorogata fino al 23 marzo 2019 e adesso il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini insiste perché venga finalmente presa una decisione sul futuro della compagnia in occasione del tavolo convocato al ministero dello Sviluppo economico dal vicepremier e ministro Luigi Di Maio con i sindacati. 

 

ALITALIA, AIR FRANCE SI SFILA DAL SALVATAGGIO 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>