Reddito di cittadinanza, arrivano i moduli online

di Fabiana Commenta

L’Inps ha pubblicato sul proprio sito il modulo per la richiesta del reddito/pensione di cittadinanza: il modulo arriva online il 27 febbraio, ultimo giorno utile visto che si tratta del 30esimo dall’entrata in vigore del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4. che ha istituto il beneficio economico. 

Il beneficio può essere richiesto, dopo il quinto giorno di ogni mese:

presso Poste Italiane;

in modalità telematica, con il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) almeno di Livello 2, accedendo al portale www.redditodicittadinanza.gov.it;

presso i Centri autorizzati di Assistenza Fiscale (CAF).

Le domande possono essere inoltrate online per essere poi presentate direttamente alle Poste o compilate con l’aiuto  dei Caf che avrebbero poter ricevere i moduli a partire dal 6 marzo. 

I moduli disponibili online sono tre, SR180, SR181 e SR182: ogni modulo può essere scaricato e stampato oppure compilato direttamente sul pc cliccando sulle singole caselle attivabili. 

Per il momento l’Inps ha pubblicato i moduli chiarendo che probabilmente subiranno delle modifiche visto che diverse delle norme contenute sono in via di modifica parlamentare. 

È anche chiarito che oltre ad dover essere in possesso dei requisiti necessari è indispensabile ricordare che “in caso di esaurimento delle risorse disponibili” l’entità del beneficio sarà “rimodulata”.

La domanda vera e propria va inoltrata con il modulo SR180, formato da nove pagine. 

Si deve cominciare a compilare dalla pagina 5 con un primo riquadro riservato solo ai rappresentanti legali di soggetti impediti o incapaci, ma la vera compilazione comincia dalla pagina 6. 

Vanno inseriti i dati anagrafici, la residenza e la cittadinanza, i requisiti familiari ed economici. E per il morendo il modulo non recepisce ancora le modifiche più recenti inclusa la stretta sui migranti e la norma anti divorzio. 

REDDITO DI CITTADINANZA, È STRETTA SUI REQUISITI 

 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>