Bancomat Pay Mobile, arrivano i pagamenti con il cellulare

di Fabiana Commenta

Si chiama Bancomat Pay Mobile ed è la nuova app del circuito Bancomat che si evolve adattandosi anche alle necessità degli utenti che scelgono sempre più spesso e volentieri di effettuare pagamenti con il cellulare magari utilizzando proprio la carta PagoBancomat.

bancomat, pagamenti elettronici

La App, attiva per i Bancomat, offrirà ai clienti la possibilità di poter scambiare denaro in tempo reale e senza i codici, per effettuare un bonifico istantaneo. A svolgere il ruolo del PIN sarà il numero di telefono, che basterà ad identificare il possessore della carta Pagobancomat. 

Realizzata in collaborazione con SIA, la app si basa sull’integrazione del servizio di pagamento digitale Jiffy, che vanta già la registrazione di 5 milioni di utenti e la  partnership tra BANCOMAT S.p.A e la società leader nella gestione e nelle infrastrutture e servizi tecnologici finanziari offrirà a 37 milioni di possessori di carte PagoBancomat anche altri nuovi servizi badandosi su soluzioni tecnologiche che sono già state sviluppate dall’azienda.

La nuova app potrà essere utilizzata all’interno dehli store fisici e sugli e-commerce, tra privati e anche per pagare la PA locale e centrale tramite la piattaforma PagoPA e sarà possibile utilizzarla anche per inviare e ricevere denaro in tempo reale dallo smartphone offrendo e garantendo massima sicurezza. Il nuovo servizio verrà lanciato in autunno e offrirà anche la possibilità di poter pagare e ricevere denaro in tempo reale dallo smartphone in totale sicurezza utilizzando semplicemente il proprio numero di cellulare.

In trent’anni di attività abbiamo consolidato il bene più prezioso, la fiducia del mercato e delle persone. Da oggi vogliamo unire a questo patrimonio tutto il potenziale dell’innovazione tecnologica, rendendo le transazioni di denaro sempre più semplici e immediate. Con Bancomat Pay intendiamo fare il primo passo per entrare nel mondo dei servizi di pagamento del futuro dove ad essere smaterializzato non sarà solo il contante ma anche la carta stessa. Insieme alle Banche vogliamo essere facilitatori e fautori del cambiamento e dell’innovazione per il Paese. 

Ha dichiarato Alessandro Zollo, Amministratore Delegato di Bancomat Spa.

PAGAMENTI ELETTRONICI CON BANCOMAT, ECCO LE NORME EUROPEE

 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

Rispondi