Piccola crescita della produzione industriale nel mese di agosto 2014

di Alba D'Alberto Commenta

Nel corso del mese di agosto 2014, infatti, la produzione industriale italiana ha dimostrato un incremento dello 0,3 per cento su base congiunturale, ma il calo della tendenza resta sempre importante, fissato ad un livello del meno 3,7 per cento.

Sono arrivati gli ultimi dati forniti dall’Istat in merito alla produzione industriale italiana del mese di agosto 2014. Le realtà produttive del paese hanno avuto un piccolissimo slancio positivo nel periodo, riuscendo a portare a casa un risultato positivo rispetto al mese di luglio 2014, ma la situazione ancora non migliora a livello tendenziale. 

Nel corso del mese di agosto 2014, infatti, la produzione industriale italiana ha dimostrato un incremento dello 0,3 per cento su base congiunturale, ma il calo della tendenza resta sempre importante, fissato ad un livello del meno 3,7 per cento. Secondo i dati Istat aggiornati per gli effetti di calendario, inoltre, la tendenza si dovrebbe mostrare ancora diversa, con un calo dello 0,7 per cento.

Il fatturato dell’industria cala dell’1,3 per cento a luglio 2014 in Italia

Intanto in otto mesi di tempo l’indice grezzo è sceso dell’1,2 per cento. Non si può dire che l’attività economica industriale nel paese sia in buona salute, ma restano i motivi di stagnazione. Il mese del resto è da sempre caratterizzato da una forte volatilità e non è possibile fare delle previsioni.

La produzione industriale italiana ha perso il 25 per cento dal 2007

Se si vanno a guardare i dati dei trimestri, invece, si vede che nel terzo trimestre 2014 la flessione è stata dello 0,6 per cento dopo uno 0,4 per cento stabile accumulato nei tre trimestri precedenti. Le prospettive non sono quindi molto rosee ma il PIL è stato comunque in calo dello 0,2 per cento nel periodo indicato e dunque si profilano per lo più all’orizzonte rischi verso il basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>