Certificazione unica, al contribuente entro il 1 aprile

di Fabiana Commenta

È fissata a lunedì 1 aprile la consegna della Certificazione Unica 2019: la CU 2019, certificazione unica relativa ai redditi del periodo d’imposta 2018 deve essere consegnata da imprese e sostituti d’imposta a dipendenti e collaboratori con un giorno in più perché la scadenza naturale del 31 marzo cade di domenica.

certificazione unica,, modelli 2018, rimborso irpef, tasse, modello 730/2017, spese sanitarie 2017

Per l’invio è necessario utilizzare il modello sintetico perché quello ordinario è stato utilizzato per la trasmissione all’Agenzia delle Entrate entro lo scorso 7 marzo). La Certificazione Unica rappresenta l’attestazione cumulativa dei redditi di lavoro autonomo incluse le provvigioni e i redditi diversi, ma anche dipendente, da pensione e assimilati che il sostituto d’imposta (il datore di lavoro o l’ente pensionistico) rilascia ai lavoratori o pensionati per certificare le somme che sono state erogate e le relative ritenute che sono state effettuare e versate allo Stato. 

Il modello include anche le schede relative al versamento del Cinque per Mille e dell’Otto per Mille. 

La Certificazione Unica deve essere inviata all’Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo ai fini della compilazione del 730 precompilato mentre al contribuente potrà essere consegnata entro il 31 marzo, o meglio entro il 1 aprile, oppure entro 12 giorni dalla data della cessazione del rapporto di lavoro.

In ogni caso va deve essere rispettato il termine della presentazione dei quadri riepilogativi (ST, SV, SX, SY) del modello 770 e tutti i modelli dovranno essere necessariamente consegnati online entro il 31 ottobre dell’anno in corso. 

Il contribuente può ricevere il modello CU in modalità cartacea oppure in modalità telematica naturalmente avendo gli strumenti a disposizione per poterlo consultare. 

PENSIONATI ALL’ESTERO, COME RICHIEDERE LA CERTIFICAZIONE UNICA 

 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>