Modello domanda di disoccupazione requisiti ridotti

di Stefania Russo Commenta

L'indennità di disoccupazione ridotta spetta ai lavoratori non più occupati o licenziati che nell'anno solare precedente a quello in cui si presenta..

L’indennità di disoccupazione ridotta spetta ai lavoratori non più occupati o licenziati che nell’anno solare precedente a quello in cui si presenta la domanda hanno lavorato per almeno 78 giorni, inoltre sono richiesti almeno due anni di anzianità assicurativa da calcolare a ritroso a partire dal 31 dicembre dell’anno per il quale viene richiesta l’indennità (ad esempio se si presenta la domanda nel 2011, relativa a periodi lavorati nel 2010, è necessario avere almeno un contributo contro la disoccupazione involontaria al 1° gennaio 2009).


L’indennità non spetta al lavoratore non più occupato perchè si è licenziato spontaneamente, a meno che la decisione sia stata presa per mobbing o molestie sessuali.

Nel caso in cui sussistano i requisiti verrà corrisposta al richiedente un’indennità pari al 35% della retribuzione lorda per i primi 120 giorni e pari al 40% della retribuzione lorda per i successivi. In ogni caso l’indennità viene corrisposta per un numero limitato di giorni che non è mai superiore a quelli effettivamente lavorati.

Per ottenere l’indennità di disoccupazione ridotta occorre compilare apposito modello di domanda (scaricabile in fondo al post) e consegnarlo alla sede Inps territorialmente competente entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello per il quale si richiede l’indennità.

Download modello domanda indennità di disoccupazione ridotta

Rispondi