Differenza tra cassa integrazione ordinaria e straordinaria

La cassa integrazione èuna prestazione economica che viene erogata dall’Inps su richiesta del datore di lavoro e che èfinalizzata a venire incontro alle esigenze economiche dei lavoratori nel caso in cui questi vengono sospesi dall’attività  lavorativa oppure sono chiamati a svolgere la propria prestazione lavorativa per un numero di ore inferiore rispetto a quelle per le quali sono stati assunti.

La cassa integrazione puಠessere ordinaria o straordinaria, la differenza tra le due prestazioni riguarda principalmente il motivo in forza del quale vengono concesse.

Cassa integrazione guadagni ordinaria (CIGO)

La cassa integrazione guadagni ordinaria (CIGO) èuna prestazione economica che viene erogata dall’Inps per sostituire o integrare la retribuzione dei lavoratori che vengono sospesi o il cui orario di lavoro viene ridotto per una delle cause previste dalla legge.

Possono beneficiare di tale contributo operai, intermedi, impiegati, quadri, lavoratori assunti con contratto di formazione e lavoro o con contratti di solidarietà , lavoratori part-time, lavoratori soci e non soci di cooperative di produzione e lavoro, lavoratori intermittenti, lavoratori con contratto di lavoro ripartito e lavoratori assunti con contratto di inserimento.

Proroga cassa integrazione ordinaria dopo CIGS

Alla luce delle continue richieste di chiarimento, l’Inps attraverso il messaggio n. 19350 dell’11 ottobre 2011 ha spiegato che èammissibile la richiesta di un ulteriore periodo di cassa integrazione senza soluzione di continuità  da parte di un’azienda che ha già  usufruito di un periodo di cassa integrazione guadagni ordinaria e di un successivo periodo di cassa integrazione guadagni straordinaria.

Affinchè tale richiesta venga accolta èperಠnecessario che ricorrano tutti i presupposti previsti dalla legge, ossia non imputabilità  dell’evento, temporaneità  e transitorietà  dello stesso e prevedibilità  di ripresa dell’attività  lavorativa.