Spesometro 2017, scadenza rinviata al 5 ottobre

di Emma Commenta

E alla fine è arrivata la terza proroga: l’Agenzia delle Entrate ha ufficialmente annunciato che la scadenza per presentare gli adempimenti fiscali per lo Spesometro 2017 slitta dal 28 settembre a giovedì 5 ottobre. La nota conferma che saranno considerati tempestivi tutti gli adempimenti effettuati entro la nuova data e l’Agenzia ricorda che non verranno applicate sanzioni in caso di errori formali o effettive difficoltà fino a 15 giorni dalla scadenza originaria.

agenzia delle entrate, spesometro 2017

A far scattare la tanto attesa proroga, viste le difficoltà delle ultime settimane e la scadenza del 28 impossibile da rispettare, è stato anche il problema che si è verificato nella giornata di oggi: la pagina web relativa al servizio Fatture e Corrispettivi attraverso cui poter inviare la documentazione richiesta, è fuori uso da oggi. Non solo: per i contribuenti c’è anche stato il rischio di violazione della privacy visto che tutti coloro che sono in possesso di credenziali hanno avuto la possibilità di poter accedere alla pagina web. L’Agenzia conferma che lo Spesometro verrà ripristinato nella giornata di domani dopo essere stato temporaneamente sospeso. Dalla giornata di martedì 26 settembre dovrebbe tornare ad essere totalmente operativo grazie ai correttivi effettuati da Sogei, la società che gestisce il sistema informativo dell’Anagrafe Tributaria.

SPESOMETRO 2017, SITO WEB IN TILT

Insomma nessuna pace per lo Spesometro 2017 considerato in via sperimentale nella sua prima fase dal Ministero dell’Economia, ma che si sta rivelando disastroso a causa del ritardo della disponibilità dei software gestionali. Invocata da settimane per l’oggettiva impossibilità di portare correttamente a termine gli invii, alla fine è arrivata la terza proroga fissata per il 5 ottobre.

 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>