Studio Legale Borrelli nella lista dei 100 Professionals 2021 di Forbes

di GianniPug Commenta

Avvocato Borrelli

Attraverso la selezione dei 100 Professionals 2021 di Forbes abbiamo a disposizione uno spaccato essenziale delle eccellenze legal in Italia. Non manca all’interno della lista dei top 100 la presenza dello Studio Legale Borrelli che rappresenta il settore LegalTech, a cui Forbes ha dedicato un servizio speciale ponendo l’accento sul futuro dei servizi legali digitali.

La professione del legale in Italia è in salita (245mila avvocati nel 2020, + 0,8% rispetto al 2019). Resta uno dei traguardi professionali più ambiti. In media, nel nostro Paese, ci sono 4 avvocati ogni mille abitanti.

I top 100 Professionals classificati da Forbes si distinguono per singolari iniziative e meriti riscontrati nell’anno 2020. Ogni studio legale compreso nella lista viene raccontato da Forbes Italia che, come accennato, ha voluto porre l’accento su un settore innovativo destinato ad imporsi in futuro: il LegalTech.

Lo Studio Borrelli, fondato nel 2008 dall’Avv. Paolo Borrelli, eccelle proprio nell’ambito del LegalTech ma non solo.

Studio Borrelli tra i 100 Professionals 2021 di Forbes: LegalTech e non solo

Lo Studio Borrelli, al fianco dell’impresa dal 2008, è una realtà giovane e dinamica, proiettata nel futuro. Con un team multidisciplinare di professionisti e tre sedi a Pescara, Crotone e Milano, lo studio è attivo su tutto il territorio nazionale.

Si concentra sempre più sul LegalTech ma l’attività di questa eccellenza legal non trascura nulla.

Assiste i clienti (PMI, studi professionali, enti pubblici e privati) nell’ambito del Restructuring e delle procedure concorsuali, intervenendo in particolare su crisi ed insolvenza dell’impresa.

Lo Studio Borrelli è molto attivo anche nel private equity e nel venture capital (affianca le imprese in fase di acquisizione di operatori industriali e di partecipazioni tanto in settori tradizionali quanto nella new economy). Supporta a 360 gradi anche le startup, dalla valutazione di fattibilità di un progetto a livello legale allo sviluppo del business.

Molto apprezzata dai clienti anche la sua consulenza ed assistenza in materia tributaria, diritto commerciale e societario. Lo Studio assiste i clienti in ogni operazione societaria di natura straordinaria, fornisce consulenza specializzata nelle assemblee dei soci e nelle riunioni del Cda.

L’avv. Paolo Borrelli, fondatore dello Studio, definisce l’avvocatura “coinvolgente, appassionante, mai noiosa”. Una sfida continua.

Attraverso un rapporto costante e duraturo con i clienti, si arriva a pensare come loro, “a fare nostro il loro progetto sapendo ciò che vogliono ancor prima che ce lo chiedano” ha spiegato l’avv. Borrelli. Operare costantemente al fianco delle imprese riduce il costo complessivo dei servizi forniti.

Cos’è il LegalTech e come cambierà i servizi legali

Tra le tante attività che vedono impegnatissimo lo Studio Legale Borrelli, incluso nella lista dei 100 Professionals 2021 di Forbes, troviamo l’innovativo settore del LegalTech. Cos’è?

Si può tradurre in tecnologia applicata ai servizi legali.

Come qualsiasi altro settore, anche quello legale è destinato alla trasformazione digitale. I forti cambiamenti in vista, nel prossimo futuro, trasformeranno drasticamente anche il mondo dei diritto.

Sfide come intelligenza artificiale, algoritmi, blockchain, cloud, machine learning dovranno presto essere raccolte anche dagli avvocati.

In questo scenario, i servizi legali risulteranno più efficaci, sostenibili, accessibili e tailor made, personalizzati.

La tecnologia darà il suo essenziale contributo per superare lungaggini burocratiche ed inefficienze, per snellire i processi. L’automazione significa risparmio di tempo e denaro, tracciabilità dei documenti, semplificazione del lavoro, azzeramento di inutili duplicazioni.

Attualmente, gli spazi a più ampio potenziale per il LegalTech sono legati principalmente a tre settori:

  • piattaforme di self service;
  • gestione dei contratti;
  • risk management.

Le soluzioni smart integrate nello Studio Legale favoriscono, oltretutto, la collaborazione tra professionisti ed il lavoro multidisciplinare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>