Guardia di finanza, il concorso per 61 allievi ufficiali

di Fabiana Commenta

C’è tempo fino al prossimo 15 marzo 2018 per poter presentare la domanda per partecipare al concorso per la Guardia di finanza per  l’ammissione di 61 allievi ufficiali del ruolo normale (comparti ordinario e aeronavale) all’Accademia della Guardia di finanza. È possibile visualizzare il bando in dettaglio (qui) pubblicato in Gazzetta Uf: la domanda dovrà essere presentata solo ed esclusivamente per via telematica sul portale concorsi.gdv.gov.it.

Il bando di concorso per 61 allievi ufficiali del ruolo normale nella Guardia di Finanza prevede una specifica divisione:

55 posti per il comparto ordinario di cui 1 per candidati che sono in possesso dell’attestato di diploma di scuola secondaria superiore secondo l’art. 4 del decreto  del  Presidente  della  Repubblica  26 luglio 1976, n. 752 e un posto è riservato al coniuge, ai figli superstiti,  ovvero ai parenti in  linea  collaterale  di  secondo  grado  qualora  unici superstiti, del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;

6 posti per il comparto navale di cui 3 per gli specializzati in pilota militare e 3 per comandante di stazione.

Ma vediamo i requisiti necessari per poter partecipare al concorso.

Possono partecipare al concorso

i cittadini italiani che abbiano almeno 17 anni di età e non più di 22 anni di età

ispettori,  sovrintendenti,  appuntati   e  finanzieri del Corpo.

Si richiede anche diploma di scuola superiore che consenta l’iscrizione all’Università, l’accesso è valido anche per i soggetti che conseguiranno il diploma nell’anno 2017/2018.

Le prove saranno suddivise in:

prova preliminare consistente in  test  logico-matematici  e culturali

prova scritta di cultura generale

prova di efficienza fisica e idoneità psico-fisica e attitudinale

prove orali e prove facoltative di informatica e lingua straniera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>