Vacanze gratis Inps, come fare domanda

di Fabiana Commenta

Anche per il nuovo anno torna la possibilità di poter beneficiare di un soggiorno estivo di vacanza o studio gratis, in Italia o all’estero: l’opportunità arriva ancora una volta attraverso la la pubblicazione del Bando Estate Inpsieme 2017.

La domanda può essere inoltrata entro le ore 12 del 16 marzo, la graduatoria sarà pubblicata l’11 aprile.

 

La richiesta va effettuata solo telematicamente attraverso il sito dell’Inps  ed essere in possesso del codice Pin Inps (si può richiedere online o si può contattare il numero verde gratuito 803 164). I posti a disposizione sono molti (11.900 per le vacanze in Italia, 22.450 per i soggiorni all’estero), ma chi può effettuare richiesta di borse di studio? L’opportunità è riservata solo ad alcune categorie di persone, vale a dire figli, orfani ed equiparati di:

– dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;

– pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;

– iscritti alla Gestione Fondo IPOST;

– assistiti IPA (Istituto di Previdenza e Assistenza per i dipendenti di Roma Capitale).

I giovani disabili avranno la possibilità di poter usufruire di assistenza continua di personale qualificato i cui costi saranno a carico dell’Inps.

Il contributo economico erogato sarà pari a 800 euro per un soggiorno della durata di 8 giorni e sette notti mentre il tributo di 1.400 euro viene erogato per un soggiorno di 15 giorni e 14 notti.

Il contributo di 2.400 euro è erogato per un viaggio all’estero di 15 giorni e 14 notti e si arriva a 4mila euro per i soggiorni di 4 settimane.

Per presentare la domanda è necessario allegare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per l’attestazione ISEE necessaria per determinare il posto in graduatoria.

 

photo credits | thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>