8 marzo, fiori e mimose per una donna su tre

di Fabiana Commenta

Una donna su tre, circa il 34% della popolazione italiana, riceverà in regalo fiori o mimose: questo è l’effetto della festa delle donne come si evince dalla rivelazione online della Coldiretti in occasione della festa delle donne. 

festa delle donne, lavoro

Le mimose vincono ancora con un consistente 31% degli italiani che scegliere di regalarle alle donne in occasione di questa giornata: un 3% ha scelto invece altri fiori e il 21% ha scelto un altro dono, fra dolci, cioccolatini o altro. Ma il 45% degli italiani ha anche scelto di non regalare nulla nonostante la portata della festa. 

La Coldiretti sottolinea la portata economica delle mimose per na giornata del genere: la produzione della mimosa è stata stabile rispetto allo scorso anno e nonostante il clima, le temperature delle ultime settimana ne hanno favorito la fioritura. Tutti i ramoscelli che verranno regalati oggi si attendono da tecniche eco-compatibili soprattutto nei tipici terrazzamenti che si affacciano sul mare e sono tutti di origine nazionale e soprattutto della provincia di Imperia, in Liguria da dove proviene il 90% della produzione della mimosa italiana. 

Anche la  Cia-Agricoltori Italiani interviene ricordando quando il mercato florovivaistico nazionale sia soprattutto legato in Italia al valore delle ricorrenze in Italia stimando chele vendite si attesteranno intorno ai quasi 13 milioni di ‘mazzetti’ acquistati per essere regalato con un incremento delle vendite del 7% in Italia. 

Ma quanto costano le mimose? I costi tendono a variare: si va da un euro arrivare a 10 euro, mentre le piante vanno da 6, 7 euro fino ai 60 euro per un totale del giro di affari che arriva a 15 milioni di euro. 

E in occasione della festa della Donne, Cia, rilancia la campagna “Piantiamola!”, invito a tutti i cittadini a recarsi nei vivai italiani per comprare un seme, una pianta aromatica, un alberello da frutta al fine di fare un gesto green. 

poto credits | thin stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>