Iva, arriva il nuovo modello 2018

di Fabiana Commenta

Tutto pronto per il nuovo modello per la Comunicazione liquidazioni periodiche  Iva che è stato approvato dall’Agenzia delle Entrate con un provvedimento del 21 marzo: il nuovo modello di fatto va a sostituire quello dell’anno precedente e potrà essere utilizzato a “decorrere dalle comunicazioni delle liquidazioni periodiche Iva relative al primo trimestre dell’anno d’imposta 2018” che dovranno essere presentate entro il 31 maggio 2018 come conferma il sito del Mef.

Anche il nuovo Modello delle comunicazioni delle liquidazioni periodiche IVA,  che andrà a contenere anche l’informativa relativa al trattamento dei dati personali e un quadro VP.

Il modello di Comunicazione dovrà essere  presentato solo ed esclusivamente per via telematica o dal contribuente o dagli intermediari previsti e dovrà essere presentato entro l’ultimo giorno del secondo mese successivo ad ogni trimestre.

Per il trimestre Gennaio-Marzo 2018, il termine della presentazione della comunicazione Iva è il 31 Maggio 2018.

Per il trimestre Aprile-Giugno 2018, il termine della presentazione della comunicazione Iva è il 16 Settembre 2018

Per il trimestre Luglio-Settembre 2018, il termine per la presentazione della Comunicazione Iva è il 30 Novembre 2018

Per il trimestre Ottobre-Dicembre 2018, il termine per la presentazione della comunicazione Iva è il 28 Febbraio 2019.

Nel caso in cui siano state effettuati errori o ci siano state delle omissioni, sarà possibile presentare una nuova comunicazione che sostituisce la precedente, prima della presentazione della dichiarazione annuale Iva: successivamente la correzione dovrà avvenire direttamente all’interno della dichiarazione annuale.

Nel caso in dovessero essere presentate diverse comunicazioni che potrebbero essere riferite allo stesso periodo, l’ultima comunicazione andrà a sostituire tutte le precedenti.

IVA, ECCO I LAVORATORI CHE PAGANO DI PIU’

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>