Italia, terzo paese del mondo più pessimista

di Fabiana Commenta

L’Italia è un paese di pessimisti quasi irriducibili: il Belpaese risulta tra i 5 paesi più pessimisti al mondo per quanto riguarda le previsioni per il futuro e già a partire dal 2019. 

tassa, tasse, roma, turismo, tasse,

Conquistano un terzo posto globale nella classifica della 42esima edizione del sondaggio mondiale di fine anno sulle previsioni e le speranze dei cittadini per il futuro: condotto su 55 paesi di tutto il mondo e realizzato da Gallup International, il più grande network mondiale di istituti di ricerca indipendenti, il sondaggio è stato redatto chiedendo alle persone se secondo loro il 2019 sarà un anno di pace oppure no. 

Il 34% degli intervistati a livello globale pensa che il 2019 sarà un anno caratterizzato da un maggior numero di conflitti internazionali rispetto al 2018, il 28% spera in un anno più pacifico. India, Ghana e Albania, sono i paesi più ottimisti con la Nigeria e il Pakistan. Il Paese invece che più di ogni altro prevede un anno di maggiori agitazioni è la Francia che riporta oltre il 70% di risposte affermative. 

Il paese più fiducioso per l’anno 2019 sono le persone del continente Africano, generalmente ottimista nonostante le condizioni di vita che si trovano ad affrontare ed è il Ghana il Paese africano più fiducioso. Fiduciosi anche l’America Latina e soprattutto al Messico mentre il paese più ottimista a livello mondiale è l’India, seguito da Albania e dagli USA. Oltre all’Italia, fanalino di coda del sondaggio, fra i paesi già pessimisti del mondo concorrono anche la Giordania, il Libano, la Corea del Sud e Hong Kong. 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>