Principali scadenze fiscali maggio-giugno 2012

di Stefania Russo Commenta

Le principali scadenze fiscali del bimestre maggio-giugno 2012 interessano in particolar modo i proprietari di immobili...

Le principali scadenze fiscali del bimestre maggio-giugno 2012 interessano in particolar modo tutti i proprietari di immobili, in quanto è previsto il versamento dell’acconto Imu relativo all’anno 2012, nonché i proprietari di immobili ad uso abitativo concessi in locazione e che hanno scelto di optare per l’imposta sostitutiva introdotta lo scorso anno, in quanto è previsto il versamento della prima rata della cedolare secca

Altre scadenze interessano tutti coloro che sono chiamati a presentare la dichiarazione dei redditi tramite modello 730 o modello Unico.

OBBLIGO CONFERMA CEDOLARE SECCA ENTRO MAGGIO 2012

Di seguito sono indicate nel dettaglio le più importanti scadenza fiscali di maggio e giugno 2012.

2 MAGGIO 2012
– Contratti di locazione: versamento dell’imposta di registro sui contratti di locazione nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza 10 aprile 2012, per i quali non si è scelto di optare per il regime della cedolare secca.

16 MAGGIO 2012
– Sostituti d’imposta e contribuenti Iva: versamento attraverso modalità telematiche di ritenute Iva e contributi previdenziali.

31 MAGGIO 2012
– Modello 730/2012: presentazione a un Caf o a un professionista abilitato della dichiarazione dei redditi tramite modello 730; termine per il datore di lavoro e per l’ente pensionistico che presta assistenza di trasmettere al contribuente copia del modello 730 e del prospetto di liquidazione modello 730-3.
– Contratti di locazione: versamento dell’imposta di registro sui contratti di locazione nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza 10 maggio 2012 per i quali non si è scelto il regime della cedolare secca.

CALCOLO E VERSAMENTO CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ

15 GIUGNO 2012
– Modello 730/2012: termine previsto per la trasmissione da parte dei Caf o del professionista abilitato per trasmettere al contribuente copia del modello 730 e del prospetto di liquidazione Modello 730-3.

18 GIUGNO 2012
– Modello Unico 2012: termine per effettuare il versamento del saldo 2011 e/o del primo acconto per il 2012 delle imposte risultanti dalla dichiarazione dei redditi.
– IMU: pagamento dell’acconto Imu relativo all’anno 2012.
– Sostituti d’imposta e contribuenti Iva: versamento attraverso modalità telematiche di ritenute, Iva e contributi previdenziali.
– Immobili situati all’estero: versamento dell’imposta prevista sugli immobili situati fuori dai confini italiani da parte di soggetti residenti in Italia.
– Attività finanziarie all’estero: versamento dell’imposta prevista sulle attività finanziarie detenute all’estero da soggetti residenti in Italia.
– Cedolare secca: versamento del saldo 2011 e della prima rata di acconto per il 2012.

Rispondi