Come si può trovare lavoro come falegname

di Alba D'Alberto Commenta

Come si può trovare lavoro come falegname: facendo un corso di formazione, diventando apprendisti e scoprendo alcune capacità.

La crisi è quella che è ma moltissimi giovani con qualche buona idea nel cassetto, in genere tentano subito di aprire una start up quando in alcuni casi, per esempio per l’artigianato, sarebbe molto più semplice fa valere le proprie competenze pratiche. Ecco per esempio come trovare lavoro come falegname

Il falegname è un lavoro tra i più artigianali che si conoscano. Non è quasi mai scelto dai giovani come professione ma le tendenze stanno cambiando ed oggi tantissimi ragazzi sentono la necessità e la voglia di farsi valere anche nei lavori manuali, quelli che richiedono disciplina, precisione e una buona dose di creatività.

Le botteghe artigiane per lungo tempo sono state superate dalla produzione industriale e tantissimi artigiani hanno cercato con difficoltà degli apprendisti cui far rubare l’arte della falegnameria. Adesso questo trapasso di nozioni sembra essere tornato di moda anche perché gli italiani hanno riscoperto l’importanza dell’artigianato.

Un mobile di pessima qualità, una volta rotto, in genere si considera da buttare. Un buon mobile, una volta rotto, si considera lo stesso da buttare, ma più a malincuore. Ecco allora che per scacciare via questo malessere e aprire le porte al risparmio, ci si affida alla sapienza dell’artigiano in grado di creare un mobile da zero ma capace anche di riparare quel che avete in casa.

Riparare invece di buttare è sintomo di un’accresciuta sensibilità nei riguardi dell’ambiente e dell’economia domestica. E se un giovane volesse diventare falegname? Prima di tutto dovrebbe trovare una bottega in cui fare l’apprendista e scoprire se la regione gli mette a disposizione un corso di formazione. Poi per rispondere agli annunci dovrebbe dimostrare di avere le seguenti capacità:

  • deve in grado di lavorare su legno massello
  • buona dimestichezza con i principali strumenti (sega a nastro, bordatrice, sega verticale, etc)
  • saper leggere il disegno
  • esperienza in confezionamento / imballaggio casse di legno
  • conoscenza delle commesse
  • a volte anche che si abbia lavorato nei cantieri esterni come addetto al montaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>