Regione Lazio, nuove linee guida per la sicurezza nel lavoro

di Emma Commenta

Salute e sicurezza sul lavoro, nel Lazio si cambia: la Regione ha approvato le nuove direttive per la formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro come le nuova normative per l’abilitazione all’uso di attrezzature.

Tutte le novità introdotte ed approvare verranno illustrate nel corso di un seminario promosso da CNA Roma e OPRA Lazio che si terrà a Roma e previsto per la giornata di lunedì 22 gennaio. 

sicurezza sul lavoro roma

Il seminario previsto è gratuito e si terrà alle ore 15 presso il Tempio di Adriano in Piazza di Pietra, a Roma: sarà l’occasione giusta di incontro fra imprese e lavoratori per poter valutare le offerte formative di qualità evitando truffe e raggiri. Per poter partecipare al corso è necessario registrarsi presso il sito di CNA Roma iscrivendosi e poi registrandosi. 

Nel corso del seminario verranno illustrate le linee guida approvate che sono valide per tutti gli operatori della prevenzione. Eccole nel dettaglio.

  • semplificazione delle procedure per attuare corsi di formazione e aggiornamento e in merito alle caratteristiche che docenti ed enti formatori devono possedere;
  • organismi paritetici, RLST, lavoratori, dirigenti e preposti e docenti che potranno beneficiare di una piattaforma di consultazione dedicata;

– organi di vigilanza che potranno fare riferimento a un’unica lettura della normativa e per un’uniformità di comportamenti.

Nel corso degli ultimi 10 anni, sono stati realizzati numerosi interventi normativi, anche attraverso Accordi stipulati fra Stato, Regioni e Province Autonome, per poter creare omogeneità fra indirizzi operativi per la corretta applicazione della norma.

SICUREZZA SUL LAVORO, AL VIA IL BANDO ISI

Tuttavia, la stessa produzione e la stessa evoluzione della normativa nazionale richiede spesso una lettura “combinata” di vari e diversi documenti, con il rischio di disomogenee interpretazioni ed applicazioni di regole e procedure operative: proprio per questo motivi, la formazione diventa uno strumento indispensabile nel metodo e nei contenuti per assicurare la corretta applicazione e gestione delle norme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>