Amazon Launchpad, la piattaforma dedicata alle start up

di Fabiana Commenta

Si chiama Amazon Launchpad ed è il nuovo servizio disponibile nella piattaforma di cui possono usufruire e beneficiare le start-up italiane: un servizio che offre alle giovani aziende la possibilità di usufruire di una certa visibilità per farci conoscere e per poter vendere prodotti e servizi attraverso la “vetrina” che viene ospitata da Amazon.

voucher, impresa digitalizzazione, regioni, finanziamenti, start up, Nuova Sabatini

Amazon Launchpad è infatti una sezione specifica della piattaforma dedicata solo ed esclusivamente alle start-up che vengono agevolate nelle strategie di internazionalizzazione, ma anche di promozione anche fuori dai confini nazionali ovviamente tramite il pagamento del servizio. 

Il servizio era già stato attivato con un certo successo in altri paesi, Stati Uniti, Canada, India, Messico, Francia, Germania e Regno Unito e adesso approda anche in Italia per offrire alle start italiane le stesse opportunità.

Se le start up ottengono visibilità, è anche vero che Amazon ne ricava comunque qualcosa mettendo a disposizione un ricco catalogo di prodotti innovativi e scegliendo le migliori start-up offrendo uno spazio all’interno dell’e-commerce, servizi di marketing, ma anche rete di distribuzione globale. 

Ma come riuscire ad entrare nell’ Amazon Launchpad? Le start up interessate dovranno candidarsi sulla piattaforma tramite partner nazionali. 

A quel punto spetterà ad Amazon selezionare le proposte ricevute contattando direttamente le start-up ed eventualmente inserendole all’interno di una delle categorie che si trovano sulla piattaforma statunitense. 

Naturalmente la visibilità si paga visto che il servizio prevede il 30% del prezzo del prodotto e una tantum mensile da parte delle start up: non è comunque detto che sia sufficiente pagare per entrare nel programma perché Amazon si riserva la facoltà di poter selezionare le difese aziende. 

 

FACTORYMPRESA, IL PROGETTO CHE PREMIA LE START UP

Rispondi